News dalla Calabria

Torna alla lista

Si avvierrà nella diocesi di Cassano all'Jonio la Scuola di formazione alla cittadinanza responsabile con il progetto "Areté"

17/11/2020

L'avvio della Scuola di formazione alla cittadinanza responsabile con il progetto "Areté" nella diocesi di Cassano all'Jonio ad annunciarlo alla comunità è il Vescovo Mons. Franesco Savino con questa lettera che pubblichiamo integralmente. 


“L’errore moderno è consistito nel separare e contrapporre umanesimo e cristianesimo: dell’umanesimo si è fatta una entità divina; della religione cristiana un affare privato […]. Bisogna ristabilire l’unione e la sintesi dell’umano e del cristiano”
(Luigi Sturzo, Politica e Morale)


Carissimi, aa Lectio Magistralis di padre Francesco Occhetta, gesuita e docente, sul tema “Ricostruiamo la politica: orientarsi nel tempo dei populismi”, ci ha introdotto nel progetto diocesano ARETÉ, scuola di formazione alla cittadinanza responsabile.
Le finalità del progetto sono:
• Educazione alla cittadinanza responsabile e alla amministrazione politica dei beni comuni
• Sensibilizzazione alla cura della res-pubblica, della polis, dei Comuni, dei territori
• Conoscenza della Dottrina Sociale della Chiesa
• Conoscenza e approfondimento della Costituzione Italiana
• Informazione e formazione sulla ecologia integrale: uomo, mondo, creato.

La scuola di formazione inizierà a Gennaio 2021 dopo le vacanze natalizie. Vi informeremo quanto prima sul calendario degli incontri, i contenuti e i relatori- formatori.
 
Il luogo della scuola sarà il Seminario Diocesano “Giovanni Paolo I” a Cassano allo Jonio o altra struttura più capiente della Diocesi.
Il metodo formativo prevede incontri di un Sabato al mese (dalle ore 9:00 alle ore 17:00 – 18:00 ora legale); al mattino lezioni frontali sul tema programmato, il pomeriggio lavoro di gruppo e testimonianza esperienziale.
È l’ora della formazione integrale !
“La politica può rinnovarsi anche in tempi di crisi strutturale” (Bartolomeo Sorge).
L’attuale crisi si può superare con l’educazione.
Se non riusciremo a sviluppare e a formare una nuova cultura, non saremo in grado nel terzo millennio di attivare processi di cambiamento per un nuovo umanesimo globalizzato, per una nuova forma di umanità.
Attendiamo le vostre motivate e responsabili adesioni. 

 
Cassano all’Jonio, 10 Novembre 2020
 Cordialità
+ don Francesco Savino
Lettera in ALLEGATO 



Fotogallery

Allegati