News dalla Calabria

Torna alla lista

Nella Cattedrale di Mileto il Vescovo Mons. Luigi ha ordinato tre Diaconi permanenti

25/01/2020

Questa sera, nella Basilica Cattedrale di Mileto, il Vescovo di Mileto-Nicotera-Tropea, Mons. Luigi Renzo, nella Festività della Conversione di San Paolo e nei primi Vespri della III Domenica del Tempo Ordinario, ha ordinato tre Diaconi permanenti: Giuseppe Cultrera, della Parrocchia “Resurrezione di Gesù” in Pizzo; Giuseppe Piazzolla, della della Parrocchia “Maria SS. del Rosario di Pompei” in Vibo Marina; e Pasquale Solea, della Parrocchia “Santa Maria de Latini” in Acquaro. Il primo è un impiegato, il secondo un luogotenente della Guardia di Finanza da poco in pensione, il terzo lavora in una casa di accoglienza. Tutti e tre i candidati hanno espletato il corso di formazione previsto.
Folte rappresentanze delle rispettive comunità parrocchiali hanno gremito la Cattedrale e molti sacerdoti hanno preso parte alla concelebrazione.
Il Vescovo nell’omelia ha esordito ringraziando le famiglie ed in particolare le mogli. Ha poi preso spunto dalla ricorrenza della conclusione della Settimana di preghiera per l’Unità dei cristiani e dal fatto che Papa Francesco ha istituito la Terza Domenica come “Domenica della Parola”. «Negli Atti degli Apostoli – ha detto il Presule – i diaconi sono stati designati non per un mero servizio liturgico, ma per un servizio di carità e per servire la Parola». Commentando il Vangelo ha rimarcato come Gesù ha cominciato il suo annunzio a Cafarnao, cioè «dalla periferia» ed ha chiamato i primi discepoli sul lago di Tiberiade, «là dove pullula la vita».
Nel corso della stessa liturgia Mons. Renzo ha conferito anche il Ministero dell’Accolitato al Seminarista Carlo Alberto Piro della Parrocchia Concattedrale di Nicotera, annunciando che presto anche lui sarà ordinato Diacono e poi Sacerdote. 
A tutti è stato offerto un piccolo rinfresco nei locali del Seminario Vescovile.

Mons. Gaetano Currà 



Fotogallery