News dall'Italia e dal mondo

Francesco: ricordare la Shoah è un segno di umanità

27/01/2021

“Oggi, anniversario della liberazione del campo di sterminio di Auschwitz, si celebra la Giornata della Memoria. Commemoriamo le vittime della Shoah e tutte le persone perseguitate e deportate dal regime nazista”. Le parole di Francesco al termine dell'udienza generale sottolineano l’importanza del Giorno della Memoria che si celebra ogni 27 gennaio. “Ricordare - ribadisce - è una espressione di umanità, ricordare è segno di civiltà, ricordare è condizione per un futuro migliore di pace e fraternità”.Ricordare anche è stare attenti perché queste cose possono succedere un’altra volta, [...]

Continua

Il Papa: la Bibbia, il luogo in cui Dio dà appuntamento all’uomo

27/01/2021

“Le parole della Sacra Scrittura non sono state scritte per restare imprigionate sul papiro, sulla pergamena o sulla carta, ma per essere accolte da una persona che prega, facendole germogliare nel proprio cuore”. E’ ancora la preghiera al centro della catechesi del Papa all’udienza generale, celebrata come di consueto in questo periodo dalla Biblioteca del Palazzo apostolico. La preghiera, spiega questa volta Francesco, che si può fare partendo da un brano della Bibbia.Quel versetto della Bibbia è stato scritto anche per me, secoli e secoli fa, per portarmi una parola di Dio. E' stato scritto [...]

Continua

Il Comunicato finale del Consiglio Permanente

27/01/2021

La preoccupazione per la tenuta del Paese ha fatto da sfondo alla sessione invernale del Consiglio Episcopale Permanente, che si è svolta in videoconferenza il 26 gennaio 2021, sotto la guida del Cardinale Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e Presidente della Conferenza Episcopale Italiana.In questa fase delicata, è emersa l’urgenza di un’opera di riconciliazione che sappia sanare le diverse fratture che la pandemia ha provocato sul territorio nazionale, andando ad “aggredire” tutte le fasce della popolazione, in particolare i più vulnerabili e gli ultimi.Se dal punto [...]

Continua

Card. Bassetti: “La Chiesa non è di questa o di quell’altra parte”

26/01/2021

Serve “una risposta di comunione e corresponsabilità” per sanare “le varie fratture che la pandemia sta trasformando da isolate in associate, coinvolgendo tutti i legamenti che tengono uniti i nostri territori”. Ne è convinto il card. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei, che ha aperto i lavori del Consiglio episcopale permanente, in corso oggi i videoconferenza, identificando nella parola “riconciliazione” il compito dei pastori al tempo del Covid: riconciliazione “fraterna”, che richiede “collaborazione e solidarietà”; riconciliazione politica, [...]

Continua

Il Papa al Celam: un'Assemblea ecclesiale è segno di una Chiesa di popolo

25/01/2021

"Caro Miguel... voglio essere con voi in questo momento e nella preparazione fino a novembre". Così, in tono fraterno e colloquiale, Papa Francesco si rivolge in apertura del suo videomessaggio, a monsignor Miguel Cabrejos Vidarte, arcivescovo di Trujillo, presidente della Conferenza Episcopale Peruviana e del Consiglio episcopale dell’America Latina (Celam).L'occasione è la presentazione oggi in modo virtuale, dell'Assemblea ecclesiale dell’America Latina e Caribe, che si terrà a Città del Messico dal 21 al 28 novembre dopo il rinvio a causa della pandemia. Questo importante evento [...]

Continua

Papa Francesco: “la Parola di Dio è l’antidoto alla paura di restare soli”

24/01/2021

La Parola di Dio “è l’antidoto alla paura di restare soli di fronte alla vita”. A garantirlo è Papa Francesco, nell’omelia della messa per la Domenica della Parola di Dio, letta da mons. Rino Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la promozione della  Nuova Evangelizzazione, che ha celebrato la liturgia nella basilica di San Pietro. Il Santo Padre, infatti, non ha potuto essere presente a causa del riacutizzarsi della sciatalgia che non gli aveva permesso di presiedere i riti di fine e inizio d’anno. “Non rinunciamo alla Parola di Dio”, l’appello, unito ad una proposta [...]

Continua

Il Papa: raccontare la vita vera, no all’informazione fotocopia

23/01/2021

Nel Messaggio per la 55.ma Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali sul tema “Vieni e vedi. Comunicare incontrando le persone dove e come sono”, Francesco mette in guardia dal rischio di un’informazione sempre uguale, esortando ad andare “laddove nessuno va” e non raccontare la pandemia solo con gli occhi del mondo più ricco.La chiamata a “venire e vedere” è anche “il metodo di ogni autentica comunicazione umana”. È questo il cuore del Messaggio di Papa Francesco per la 55.ma Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali sul tema “«Vieni e vedi» (Gv 1,46). Comunicare incontrando le [...]

Continua

Il Papa a Biden: favorire la pace e la riconciliazione negli Usa

21/01/2021

La preghiera di Papa Francesco accompagna Joseph Biden nel giorno in cui si insedia a Washington e giura, sotto gli occhi del mondo, come 46.mo presidente degli Stati Uniti d’America. “Un’alta carica”, riconosce il Pontefice nel messaggio che arriva in coincidenza con l'inizio della cerimonia d’insediamento, tra le ferree regole imposte dalla pandemia e le altrettanto rigide misure di sicurezza:Le porgo i miei cordiali auguri e l'assicurazione delle mie preghiere affinché Dio Onnipotente le conceda saggezza e forza nell'esercizio della sua alta carica. Sotto la sua guida, possa il popolo [...]

Continua

Francesco: pregare perché l’unità prevalga sui conflitti

20/01/2021

Essere testimoni di unità con la propria vita, nel disagio di oggi pregare perché si accantonino i particolarismi a favore del bene comune,  “perseverare nell’amore” senza sfiducia e senza stancarsi perché si continui a procedere sul cammino intrapreso.  Francesco, nella catechesi dell’udienza generale nella Biblioteca del Palazzo Apostolico, suggerisce queste strade parlando della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, iniziata il 18 gennaio e che si concluderà il 25. Si sofferma sullo “scandalo delle divisioni”  tra i cristiani, che sono anche nel cuore dell’uomo e [...]

Continua

Camminare insieme sulla stessa via, la sinodalità da un punto di vista ecumenico

19/01/2021

L'articolo del cardinale Kurt Koch Presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione dell'Unità dei Cristiani pubblicato oggi su L'Osservatore Romano in occasione dei 1700 anni dal concilio ecumenico di Nicea: il primo nella storia della Chiesadi Kurt Koch*In cammino verso un grande anniversarioTutto il mondo cristiano si sta avvicinando a un grande anniversario. Nel 2025 celebreremo il 1700° anniversario del primo concilio ecumenico nella storia della Chiesa, che ebbe luogo a Nicea nel 325. Questo importante evento fu certamente segnato anche da molti fattori storici. Tra questi, va [...]

Continua

Terremoto in Indonesia: Cei, stanziati 500mila euro dall’8×1000 per la popolazione colpita

16/01/2021

La Presidenza della Cei ha deciso lo stanziamento di 500mila euro dai fondi otto per mille, che i cittadini destinano alla Chiesa cattolica, come prima forma di aiuto alle vittime del terremoto che ha colpito l’Indonesia. Lo rende noto l’Ufficio comunicazioni sociali della Cei. Sono decine le vittime, centinaia i feriti e migliaia coloro che hanno dovuto lasciare le proprie case a causa del sisma che si è sviluppato a 400 chilometri, circa 9 ore in macchina, da Palu e a 8 ore da Makassar, la città principale della zona. Il bilancio è ancora provvisorio. L’erogazione della corrente è stata [...]

Continua

Campagna anti-Covid in Vaticano, vaccinati il Papa e l'emerito

15/01/2021

Prosegue la campagna vaccinale in Vaticano, iniziata la mattina di mercoledì 13 gennaio dopo l’arrivo del siero. Hanno già ricevuto la prima dose di vaccino sia Papa Francesco sia l’emerito Benedetto XVI.“Posso confermare che nell’ambito del programma di vaccinazione dello Stato della Città del Vaticano - ha detto il direttore della Sala Stampa della Santa Sede Matteo Bruni rispondendo alle domande dei giornalisti - ad oggi è stata somministrata la prima dose del vaccino per il COVID-19 a Papa Francesco e al Papa emerito.”Francesco aveva preannunciato durante l’intervista con il Tg5 che si [...]

Continua

Lettera Ecumenica per la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani

15/01/2021

“Abbiamo sentito il desiderio di farci vicini gli uni gli altri, insieme alle nostre comunità che sono in Italia. La sofferenza, la malattia, la morte, le difficoltà economiche di tanti, la distanza che ci separa, non vogliamo nascondano né diminuiscano la forza di essere uniti in Cristo Gesù”: è quanto scrivono in una Lettera Ecumenica, pensata in occasione della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, che si svolgerà dal 18 al 25 gennaio, monsignor Ambrogio Spreafico, presidente della Commissione per l’ecumenismo e il dialogo della Conferenza episcopale italiana, monsignor [...]

Continua

Attivo il sito www.memoriadelcovid.it in cui le diocesi italiane raccontano questo tempo di pandemia

14/01/2021

E' attivo da lunedì 11 gennaio il sito www.memoriadelcovid.it con il racconto di come le diocesi italiane hanno vissuto e stanno vivendo questo tempo di pandemia: un filo di narrazione che unisce tutto il Paese realizzato attraverso i servizi giornalistici (articoli, video, documentari, podcast e webdoc) delle testate aderenti alla Fisc e all'Associazione Corallo in un'iniziativa resa possibile grazie al coordinamento dell'Ufficio Nazionale per le Comunicazioni Sociali della Conferenza Episcopale Italiana."Con lo sguardo del Narratore, l'unico - come ha ricordato papa Francesco nel Messaggio [...]

Continua

Il Papa: nel futuro del mondo e nelle speranze della Chiesa ci sono i piccoli

13/01/2021

La preghiera non è fatta solo di richieste al Signore, ma possiede anche la dimensione della lode. Ed è a questo aspetto che Papa Francesco dedica la catechesi all’udienza generale di questo mercoledì. Poco prima era stato letto il Salmo 145 che recita: "O Dio, mio re, voglio esaltarti e benedire il tuo nome in eterno e per sempre". Spunto per la riflessione del Papa è un momento difficile della vita di Gesù e della sua missione. Francesco fa alcuni esempi: Giovanni Battista, dal carcere, dubita che sia proprio Gesù il Messia, nei villaggi dove Gesù ha compiuto tanti miracoli, c’è ostilità. Ma [...]

Continua

Usa, i vescovi: si può fare giustizia senza la pena di morte

12/01/2021

Il rispetto della dignità e della sacralità della vita umana rende la pena di morte inammissibile e inutile per fare giustizia. Rinnoviamo il nostro appello al presidente Trump a fermare le esecuzioni a livello federale: è arrivato il tempo di farne una priorità e i mezzi ci sono, grazie al Federal Death Penalty Prohibition Act. Così, in sintesi, nella lettera indirizzata ai membri del Congresso, gli arcivescovi di Oklahoma City e Kansas City,  monsignor Paul S. Coakley e monsignor Joseph F. Naumann responsabili, tra i presuli della Conferenza episcopale statunitense, rispettivamente del [...]

Continua

Ora di religione: messaggio Cei, “confrontarsi con le domande profonde della vita anche in tempo di pandemia”

12/01/2021

Attraverso l’insegnamento della religione cattolica, “gli studenti possono confrontarsi con le domande profonde della vita”. Ne sono convinti i vescovi italiani, che nel Messaggio per l’Irc elencano alcune di queste domande: “Chi siamo? Quale storia ci ha preceduto? Cosa dobbiamo fare per il presente nostro e dei nostri cari? Perché il dolore e la morte? Cosa possiamo sperare per il futuro in questa terra e dopo?”. “Ognuno deve trovare la sua risposta”, l’invito della Presidenza della Cei, che fa notare come “l’insegnamento della religione cattolica si pone proprio nell’orizzonte degli [...]

Continua

Il Papa: i ministeri del Lettorato e dell’Accolitato siano aperti alle donne

11/01/2021

Papa Francesco ha stabilito con un motu proprio che i ministeri del Lettorato e dell’Accolitato siano d’ora in poi aperti anche alle donne, in forma stabile e istituzionalizzata con un apposito mandato. Le donne che leggono la Parola di Dio durante le celebrazioni liturgiche o che svolgono un servizio all’altare, come ministranti o come dispensatrici dell’eucaristia, non sono certo una novità: in tante comunità di tutto il mondo sono ormai una prassi autorizzata dai vescovi. Fino ad oggi però tutto ciò avveniva senza un mandato istituzionale vero e proprio, in deroga a quanto stabilito da san [...]

Continua

Terra Santa: dopo 54 anni, prima Messa sul sito del Battesimo di Gesù

09/01/2021

Si trova sulla riva a est di Gerico l’ingresso al luogo in cui si ricorda il battesimo ricevuto da Gesù per mano di Giovanni il Battista nel fiume Giordano. I francescani compiono un pellegrinaggio annuale in questo sito, conosciuto con il nome di Qasr al-Yahud (rocca degli ebrei), almeno dal 1641. Ma dal 1967, a causa della guerra dei sei giorni, l’intera area era stata chiusa a pellegrini e turisti. Il sito è poi diventato un campo minato di 55 ettari ed è stato trasformato in una zona militare.Opera di sminamentoSolo nell’anno 2000, in occasione del pellegrinaggio giubilare in Terra Santa [...]

Continua

Francesco prega per i venezuelani, messi alla prova da Covid-19 e povertà

08/01/2021

Papa Francesco ha inviato una breve ma sentita lettera al cardinale Baltazar Porras Cardozo, arcivescovo di Merida e amministratore apostolico di Caracas, in occasione del suo onomastico, festeggiato ieri. Nel testo il Papa esprime nuovamente la sua vicinanza al popolo venezuelano, che negli ultimi anni è stato vittima di una pesante crisi umanitaria e socio-economica, aggravata oggi dalla pandemia di Covid-19.Accompagnare con cuore di padre un popolo che soffre "Che Dio continui a darle forza e parresia - scrive Francesco - perché con cuore di padre sappia accompagnare e confortare il [...]

Continua

Dopo l’insurrezione a Washington si levano le voci dei cattolici. Unanime la condanna delle violenze

07/01/2021

Oltraggio, rabbia, inquietudine, smarrimento. Le scene di un Campidoglio preso d’assalto, vandalizzato, “dissacrato” hanno scosso gli Stati Uniti. Vedere sventolare dentro il tempio della democrazia bandiere confederate e manifestanti sempre più agguerriti avanzare di fronte ad una polizia incapace di porvi resistenza ha sconvolto prima che il mondo gli stessi americani.Non c’è memoria di folle che abbiano circondato il Campidoglio, preso in ostaggio i rappresentanti del popolo, mettendo in pericolo la sicurezza delle massime cariche dello Stato.“Questo è l’inevitabile risultato di quattro [...]

Continua

Il Papa: la vita ha le sue tenebre, la luce di Dio è più potente

06/01/2021

Per tutti e per ognuno, perchè "la salvezza operata da Cristo non conosce confini". Questa è l’Epifania, questa è la certezza con la quale il Papa si rivolge al cuore di ciascun uomo durante l'Angelus nella solennità della "manifestazione del Signore a tutte le genti". Non si tratta di un altro mistero, afferma Francesco, ma dello "stesso evento della Natività visto nella sua dimensione di luce". A ciascuno di noi, il compito di accoglierla "nella fede" e di "portarla agli altri nella carità, nella testimonianza, nell’annuncio del Vangelo".Luce che vince le tenebreCommentando le Letture, il [...]

Continua

Balcani, rischio catastrofe umanitaria. La Caritas: dignità per i migranti

05/01/2021

In Bosnia ed Erzegovina si rischia la catastrofe umanitaria. Dieci giorni fa un vasto incendio ha distrutto il campo per rifugiati a Lipa, mandando in fumo le speranze e la stabilità, seppur precaria, di circa 1200 persone di diverse provenienze intenzionate a raggiungere l'Europa centrale e settentrionale.Nessuna soluzione è stata trovata, anzi, tutte le proposte alternative sono state boicottate dalla popolazione e dai sindaci di diverse località con manifestazioni e proteste: impossibile riaprire l'ex campo Bira (nella città di Bihac) o allestire l’ex caserma in località Bradina (non [...]

Continua

Oggi l'anniversario di Pippo Fava, testimone e martire della giustizia

05/01/2021

L’anniversario (il 5 gennaio) dell’omicidio di Pippo Fava, scrittore, giornalista, drammaturgo, saggista e sceneggiatore italiano, ucciso da Cosa nostra, ritorna come ogni anno, a segnare il triste elenco di tutti coloro che non hanno avuto paura di resistere a minacce, condizionamenti, ricatti per restare fedeli alla propria coscienza, restando liberi per difendere quei principi sui quali hanno fondato la propria esistenza e, quindi martiri (cioè “testimoni” come etimologicamente significa la parola) della giustizia, come lo sono coloro che vengono uccisi “in odio alla fede”.Da 37 anni, [...]

Continua

Angelus di Papa Francesco: "sia il 2021 un anno di fraterna solidarietà e di pace per tutti"

01/01/2021

All’inizio di ogni nuovo anno la Chiesa festeggia Maria Santissima Madre di Dio. E’, dunque, sotto il suo sguardo materno, dice il Papa all’Angelus di questo 1.mo gennaio 2021, pronunciato dalla Biblioteca del Palazzo Apostolico, che tutti noi riprendiamo “il cammino lungo i sentieri del tempo, affidando le nostre angosce e i nostri tormenti a Colei che tutto può”. Se guardiamo il presepe, aggiunge Francesco, indicando quello accanto a lui, "vediamo che Gesù non c’è sulla culla, e mi hanno detto che la Madonna ha detto: 'Ma, me lo fate tenere un po’ in braccio questo figlio mio?'. La Madonna [...]

Continua

Il Te Deum di Francesco, preghiera e sobrietà nell'ultimo atto dell'anno

31/12/2020

Un anno che si chiude con l'incertezza globale e le paure con cui era iniziato, nella sofferenza prodottasi in questi mesi, e dunque con un bisogno ancora più acuto di riaffidare tutto al cielo. In certo modo i gesti e le note della tradizione e la solennità scarna del Te Deum che domani pomeriggio alle 17 il Papa presiederà in San Pietro riassumono tutti i Te Deum che verranno intonati nelle chiese del mondo, al termine di dodici mesi condizionati duramente dalla pandemia.Il Te Deum 2020Il canto di ringraziamento che il 31 dicembre si celebra nei Primi Vespri della Solennità di Maria Madre di [...]

Continua

Francesco: siamo grati a Dio di tutto, porteremo nel mondo la speranza

30/12/2020

“Non tralasciamo di ringraziare: se siamo portatori di gratitudine, anche il mondo diventa migliore, magari anche solo di poco, ma è ciò che basta per trasmettergli un po’ di speranza. Tutto è unito e legato, e ciascuno può fare la sua parte là dove si trova”. All’udienza generale, dalla Biblioteca privata del Palazzo Apostolico, Papa Francesco esorta a coltivare “l’allegrezza” alimentata dalla “gioia dell’incontro con Gesù”. “Il demonio invece, dopo averci illusi, ci lascia sempre tristi e soli”. “Se siamo in Cristo - spiega il Pontefice - nessun peccato e nessuna minaccia ci potranno mai [...]

Continua

Il 2020 di Francesco: la forza della preghiera in tempo di pandemia

29/12/2020

Domenica 8 marzo 2020: la linea di demarcazione che separa il "prima" e il "dopo" passa da questa data. È il giorno del primo Angelus di Papa Francesco recitato, in diretta audio-video, dalla Biblioteca del Palazzo Apostolico. Il lockdown imposto dalla pandemia da Covid-19 è imminente. “È un po’ strana questa preghiera dell’Angelus di oggi, con il Papa ‘ingabbiato’ nella Biblioteca, ma io vi vedo, vi sono vicino”, dice Francesco, all’inizio del collegamento. Poi, al termine, il fuori-programma: il Papa si affaccia ugualmente alla finestra del Palazzo Apostolico per benedire Piazza San Pietro. [...]

Continua

Il Papa annuncia l'Anno dedicato alla "Famiglia Amoris laetitia"

28/12/2020

"Le famiglie del mondo siano sempre più affascinate dall'ideale evangelico della Santa Famiglia e con l'aiuto della Vergine Maria divengano fermento di una nuova umanità e di una solidarietà concreta e universale". Questo l'auspicio che il Papa esprime per l'anno che verrà che, all'Angelus di questa domenica, Festa della Santa Famiglia, proclama Anno dedicato alla Famiglia Amoris laetitia, ispirato all'ideale dell'amore coniugale e familiare incarnato da Gesù, Maria e Giuseppe e sottolineato nell'Esortazione apostolica a cinque anni dalla promulgazione. Il Figlio di Dio ha avuto bisogno [...]

Continua

Il Vescovo Mons. Antonio Staglianò: "Cara Famiglia, ti scrivo con affetto grande …"

27/12/2020

Cara famiglia, ti scrivo con affetto grande in occasione della festa della Santa Famiglia. [1] So quanta fatica spesso ti attraversa: le paure della pandemia e le tante limitazioni che comporta, la gravità della crisi economica conseguente e il problema del lavoro (che spesso manca o si è perso), la preoccupazione per la crescita dei figli e per il loro emigrare per studiare all’università e cercare lavoro, una diffusa fragilità nelle relazioni che genera tensioni e spesso anche divisioni, il sopraggiungere di malattie altre dalla Covid-19 che accrescono preoccupazioni e paure. [2] Ti sono in [...]

Continua

Il Papa nella festa di S. Stefano: i gesti d'amore cambiano la storia

26/12/2020

Dopo il Natale, venuta della “Luce vera” che vince le tenebre del mondo, la Chiesa festeggia il 26 dicembre Santo Stefano, testimone di Gesù e primo di una "schiera" che continua a portare "luce nelle tenebre", a riflettere la luce di Gesù non brillando di luce propria, come tutta la Chiesa che i padri antichi per questo motivo chiamavano "il mistero della luna". Stefano dunque è il primo martire, primo diacono, cioè primo "servitore", è il “pieno di Grazia”, come leggiamo negli Atti degli Apostoli oggi, che plasmò la sua vita su quella di Cristo. Il suo arresto e la sua lapidazione, con le [...]

Continua

Urbi et Orbi: Gesù porti pace e speranza nel mondo logorato da guerre e pandemia

25/12/2020

Nel messaggio di Natale, Papa Francesco lega una lunga sequenza di volti, intrecciata con storie di popoli e pagine di dolore, ad una speranza. Ad una fonte di amore e di misericordia incarnata in un Bambino, “nato per noi” e “per tutti”, che anche in questo tempo sfregiato dalla pandemia invita l’umanità a percorrere vie di fraternità. Da Betlemme quel Neonato irradia speranza in tutto il mondo.Bambini vittime della guerraNel Figlio di Dio si riflettono anche gli sguardi, intrisi di sofferenza, di tanti, “troppi bambini” che conoscono il terribile volto della guerra.Nel giorno in cui il Verbo [...]

Continua

Il Papa: nel presepe c’è la tenerezza per essere vicini, anche se distanti

23/12/2020

Nell’antivigilia di Natale, Francesco dedica la catechesi dell’udienza generale ad alcune riflessioni per celebrare con maggior consapevolezza “la festa dell’amore incarnato”. In Gesù Dio si fa uomo per noi, spiega, possiamo “rimuovere il pessimismo” causato dalla pandemia, ed essere vicini nel contemplare “la luce che da’ senso all’esistenza umana e alla storia intera”Il Natale “è la festa dell’amore incarnato”, in Gesù Dio si fa uomo per noi: possiamo “rimuovere dai cuori” il pessimismo causato dalla pandemia, e contemplando la Natività nel presepe, far “rinascere in noi la tenerezza”, che è [...]

Continua

Il postulatore Livatino, non solo storia di mafie assassine ma di vera fede

23/12/2020

Quella di Rosario Angelo Livatino è una storia di mafie assassine. Adesso è anche ufficialmente storia di fede. Col decreto che dispone la beatificazione del magistrato siciliano, papa Francesco scrive una pagina nuova nel racconto della vita del giudice agrigentino, che il 21 settembre 1990, ai sicari mandati dalle 'stidde' – letteralmente, i rami staccatisi dall’albero di 'cosa nostra' – chiedeva che cosa avesse fatto loro: 'picciotti', le ultime parole. La risposta gliela diedero con due colpi di pistola alla testa, mortali, ma non così definitivi da farcelo dimenticare.Anzi. Chi uccise [...]

Continua

Francesco ai dipendenti vaticani: nessuno deve perdere il lavoro

22/12/2020

Un appuntamento consueto e atteso per i dipendenti dello Stato della Città del Vaticano. Gli auguri di Natale del Papa sono un momento di abbraccio, di sprone e di conforto per molti soprattutto in questo tempo di pandemia. Francesco, nell’udienza in Aula Paolo VI, prende spunto proprio dall’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, non nascondendo le fatiche per le famiglie e per la Santa Sede ma esortando a superare insieme il momento difficile. La strada è quella di camminare accanto: (Ascolta il servizio con la voce del Papa)Si tratta di ottemperare le legittime esigenze di voi dipendenti e [...]

Continua

San Vincenzo Ferreri e l’origine del pranzo natalizio dei poveri

21/12/2020

Alla vigilia del Natale, malgrado la tragedia del Covid 19, fervono le proposte per aderire a svariate e fantasiose iniziative per richiamare l’importanza della solidarietà verso i dimenticati, gli ultimi e l’attenzione verso le povertà che, vecchie o nuove, impediscono a molti di vivere la propria dignità umana e spirituale. Molte di esse, sono proposte in sostituzione del Pranzo natalizio dei poveri che, alle volte, è diventato un appuntamento significativo e coinvolgente, anche per i non credenti. Il rischio, come sappiamo e come da molti rilevato, è che il tutto si riduca a una [...]

Continua

La Domenica, giorno del "risveglio" della Parola sacra

19/12/2020

Una nota sulla Domenica della Parola di Dio, che Papa Francesco ha istituito il 30 settembre dello scorso anno con la Lettera apostolica in forma di Motu proprio Aperuit illis, per ricordare alcuni “principi teologici, celebrativi e pastorali circa la Parola di Dio proclamata nella Messa”. Fissata nella III Domenica del Tempo ordinario, il Pontefice l’ha voluta come giornata dedicata alla celebrazione, riflessione e divulgazione della Parola. Il documento è redatto dalla Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, è stato firmato il 17 dicembre dal prefetto, il cardinale [...]

Continua

La Cei consiglia l'autodichiarazione per la messa di Natale

19/12/2020

Nei giorni di zona rossa per andare in chiesa, la Conferenza episcopale italiana consiglia l'autocertificazione e di recarsi in un luogo di culto vicino casa, dove la Messa sarà celebrata secondo gli orari stabiliti in precedenza e nel pieno rispetto del coprifuoco. Rispondendo alle richieste di chiarimento legate al Decreto-Legge del 18 dicembre 2020, che impone nuove restrizioni a causa del coronavirus,  il direttore dell’Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali della Conferenza Episcopale Italiana, Vincenzo Corrado, comunica che nei giorni 24, 25, 26, 27, 31 dicembre 2020 e [...]

Continua

La vicinanza del Papa alla popolazione mozambicana di Cabo Delgado

19/12/2020

Un nuovo segno “della vicinanza e del grande amore” del Papa per il popolo mozambicano e, in particolare, per gli abitanti della martoriata regione di Cabo Delgado: questo - riferisce oggi a Vatican News monsignor Luiz Fernando Lisboa, vescovo di Pemba - il significato dell’incontro avuto ieri in Vaticano con Papa Francesco.Durante l’udienza, durata circa 40 minuti, il presule ha parlato al Papa della grave situazione umanitaria di questa regione settentrionale del Mozambico, dove sono in corso da alcuni anni violenti scontri armati, con l’infiltrazione di miliziani islamisti, per il controllo [...]

Continua

8xmille alla Chiesa Cattolica: il Rendiconto 2019

18/12/2020

È disponibile online, all’indirizzo https://rendiconto8xmille.chiesacattolica.it, il “Rendiconto 2019 dell’8xmille alla Chiesa Cattolica”, per consultare il quadro complessivo delle destinazioni dell’8xmille a favore della Chiesa Cattolica.“Anche quest’anno – spiega il Segretario Generale della CEI, Mons. Stefano Russo – la Conferenza Episcopale Italiana rende conto di come siano stati impiegati i fondi che i cittadini italiani hanno voluto devolvere alla Chiesa cattolica con la firma dell’8xmille. Se è vero che questo è un dovere nei confronti dello Stato italiano, ancor più forte è il nostro [...]

Continua

Francesco, 84 anni con il mondo nel cuore

17/12/2020

"In queste ore si moltiplicano gli auguri per il compleanno del Papa. Un mosaico di affetto - evidenzia Vaticannews  - che raggiunge il Pontefice nell’anno drammatico e “sospeso” della pandemia. Un video ripropone come un album fotografico gli istanti più belli e intensi del Pontificato, i sorrisi, gli abbracci e la vicinanza di un tempo che ora sembra lontano perché il mondo li ritrovi al più [...]

Continua

Messaggio del Papa per la pace: i soldi delle armi per un fondo contro la fame

17/12/2020

La cultura della cura, come “impegno comune, solidale e partecipativo per proteggere e promuovere la dignità e il bene di tutti”, e “disposizione ad interessarsi, a prestare attenzione, alla compassione, alla riconciliazione e alla guarigione, al rispetto mutuo e all’accoglienza reciproca”, costituisce una via privilegiata per la costruzione della pace, per “debellare la cultura dell’indifferenza, dello scarto e dello scontro, oggi spesso prevalente”. Lo scrive Papa Francesco nel suo Messaggio, reso noto oggi, per la 54.ma Giornata mondiale della pace, che verrà celebrata il primo gennaio [...]

Continua

Tagle: in quest’anno di pandemia, Natale ci chiama alla solidarietà

16/12/2020

Dolore e speranza. Sono questi i sentimenti che, a causa della pandemia, caratterizzano questi giorni prima del Natale. Il 2020 si sta concludendo, un anno segnato dalla sofferenza ma pure dall’impegno di tantissime persone che aiutano chi soffre. Intervistato da Vatican News, il cardinale Luis Antonio Tagle, prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli e presidente di Caritas Internationalis, ritorna alla sua personale esperienza di contagiato dal Covid e sottolinea l’importanza della nascita di Gesù come momento di speranza e rinascita per tutta l’umanità.Cardinale Tagle, [...]

Continua

Il Papa: il momento è cruciale, la risposta è la solidarietà

16/12/2020

La questione indiscutibile è la ripartenza, il “rilancio economico e sociale dell’Italia”, che come tutti cerca una strada per lasciarsi alle spalle le difficoltà della pandemia. Ciò che sta a cuore al Papa è il “come” questa ripresa venga attuata. Il messaggio a firma del cardinale segretario di Stato, Pietro Parolin, alla Coldiretti è un modo per Francesco di indicare la strada da sempre ritenuta più giusta, quella che intende “ripensare, ancor più oggi – afferma – al rapporto tra l’uomo, la natura e il Creatore come fattore di profondo equilibrio e comunione”.La giusta logicaLe parole del [...]

Continua

Il Papa: chi non ama il fratello, non prega seriamente

16/12/2020

E’ un forte invito alla Chiesa, specie a chi ha responsabilità, a pregare per tutti, anche per i peccatori, quello che rivolge Papa Francesco stamani, nella catechesi all’udienza generale che continua a tenersi nella Biblioteca del Palazzo Apostolico per le misure di contrasto al contagio da Covid- 19. E’ la preghiera di intercessione al centro della sua riflessione. Ritirarsi in silenzio per pregare, sottolinea, non vuol dire evadere dalla realtà, non è per non essere infastiditi, ma per ascoltare meglio la voce di Dio. La preghiera, infatti, deve raccogliere le angosce e le speranza [...]

Continua

Insegnamento della religione cattolica: firmata l’Intesa tra CEI e Ministero dell’Istruzione

15/12/2020

È stata firmata, il 14 dicembre, dal Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, Cardinale Gualtiero Bassetti, e dalla Ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, l’Intesa in vista del concorso per la copertura dei posti per l’insegnamento della religione cattolica, previsto dall’articolo 1-bis della legge 159/19.Nell’Intesa, sottoscritta in videoconferenza, si ricorda che “la procedura concorsuale è bandita nel rispetto dell’Accordo di revisione del Concordato lateranense stipulato tra la Santa Sede e la Repubblica Italiana il 18 febbraio 1984, ratificato con legge 25 marzo 1985, n. 121 e [...]

Continua

San Pietro si illumina per il Natale con le luci dell’albero e del presepe

12/12/2020

Un evento atteso da grandi e piccini, seguito non solo dai romani, ma da turisti e pellegrini provenienti da tutto il mondo. Questa è sempre stata la tradizionale cerimonia dell’accensione dell’albero di Natale e l’inaugurazione del presepe in Piazza San Pietro, sin dal 1982, anno in cui fu introdotta da Giovanni Paolo II. Quest’anno, nel rispetto delle norme per contenere la pandemia da Covid-19, sono stati presenti solo un numero ristretto di fedeli alla suggestiva cerimonia dal vivo, ma si è potuta seguire in diretta sul sito Vatican Media, TV 2000 ed in eurovisione.Un gemellaggio [...]

Continua

La Vergine di Guadalupe, Madre della civiltà dell'amore

12/12/2020

Il 12 dicembre è la memoria liturgica della Vergine apparsa nel Messico, nel XVI secolo, al giovane indio Juan Diego e oggi venerata in tutto il mondoLa storia legata alla Madonna di Guadalupe è estremamente affascinante. Conosciamo tutti il mistero della sua figura impressa sul mantello dell’indio convertito al cristianesimo Jaun Diego Cuauhtlatoatzin. Un’immagine che ad ogni perizia e indagine scientifica è risultata inspiegabile. È detta immagine acherotipa: non fatta da mano dell’uomo.A tutti è noto il mistero delle sue pupille, dove sono impressi come su una pellicola i volti di coloro [...]

Continua

Le strategie della Santa Sede per la riduzione delle emissioni

12/12/2020

Gli impegni della Santa Sede, in termini di cura e salvaguardia dell'ambiente, annunciati da Papa Francesco nel videomessaggio inviato all'High Level Virtual Climate Ambition Summit, si inseriscono nella convinzione propria del magistero pontificio che "l’attuale pandemia e il cambiamento climatico […] ci richiamano alla responsabilità di promuovere, con un impegno collettivo e solidale, una cultura della cura, che ponga al centro la dignità umana e il bene comune".Obiettivo: neutralità climaticaPer perseguire l’obiettivo della neutralità climatica - cioè il raggiungimento di un equilibrio tra [...]

Continua

Card. Bassetti: “la salute sta tornando, ringrazio il Signore perché mi ha restituito alla mia gente”

11/12/2020

“Ormai da qualche giorno sono convalescente qui in episcopio e vedo che lentamente la salute sta tornando e certi guai causati dal Covid-19 stanno un po’ alla volta scomparendo”. Così il card. Gualtiero Bassetti, qualche giorno dopo il ritorno a casa dal Policlinico Gemelli di Roma, si rivolge alla diocesi perugino-pievese, attraverso i microfoni di Umbria Radio InBlu e le pagine del settimanale La Voce. “Ringrazio il Signore, perché così ha voluto che io rimanessi in vita e soprattutto perché mi ha restituito a voi, alla mia gente”, prosegue Bassetti: “Avendo più tempo in questo periodo, la [...]

Continua