News dall'Italia e dal mondo

Francesco: penso a Santa Sofia e sono molto addolorato

12/07/2020

Prendendo spunto dalla odierna Domenica del Mare, Papa Francesco nel dopo Angelus ha rivolto il suo pensiero a Istanbul, in Turchia, dove di recente la basilica bizantina di Santa Sofia è tornata ad essere moschea:"E il mare mi porta un po’ lontano col pensiero: a Istanbul. Penso a Santa Sofia, e sono molto addolorato".La Giornata del MarePapa Francesco nel post Angelus, ha voluto ricordare quanti lavorano nel mare, ma che in questo momento, a causa della pandemia e della conseguente chiusura di molte attività, stanno vivendo  delle situazioni di forte disagio. Una ricorrenza che avviene [...]

Continua

Bassetti: come San Benedetto pregare e lavorare per la rinascita di Italia ed Europa

11/07/2020

“Un profeta dei suoi tempi. La fitta rete di monasteri che si sviluppa in tutto il continente europeo costituisce, ancora oggi, le fondamenta spirituali, culturali dell’Europa. Di un’Europa che prega e lavora”. Nel giorno della festività di San Benedetto, il presidente della Cei, cardinale Gualtiero Bassetti, ha rievocato la strada tracciata dal “Santo della Regola”, invocando la rinascita dell’Italia e del Vecchio Continente. Durante l’omelia, nella messa presieduta oggi pomeriggio nella Basilica di Santa Cecilia in Trastevere a Roma, il porporato ha ricordato che al centro della sua opera [...]

Continua

Famiglie: la pandemia ha dimostrato che sono la risorsa più importante della società

10/07/2020

“Accompagnare” i matrimoni è la parola chiave. Con due finalità pastorali essenziali: “Aiutare gli sposi a comprendere, a scoprire il valore profondo del sacramento nuziale, che è segno della presenza di Cristo nella loro vita”, e “affiancarli e sostenerli nell’educazione dei figli”. È questa una delle indicazioni di fondo suggerita da Gabriella Gambino, sottosegretario del Dicastero per i laici, la famiglia e la vita, ai presuli della Conferenza episcopale colombiana, impegnati dal 6 all’8 luglio nella loro 110.ma assemblea plenaria sul tema “Al servizio del Vangelo, per la speranza della [...]

Continua

Il Papa: inimmaginabile l’inferno vissuto nei campi di detenzione dai migranti

08/07/2020

Come per gli Apostoli, anche per noi è possibile un incontro personale con il Signore, che bussa alla nostra porta “assetato, forestiero, nudo”, “chiedendo di essere incontrato e assistito, chiedendo di poter sbarcare”. Nel suo volto possiamo riconoscere quello “dei poveri, degli ammalati, degli abbandonati e degli stranieri che Dio pone nel nostro cammino”. È a partire da qui che Papa Francesco rivolge un invito alla conversione dipanando l’omelia della Messa celebrata stamani a Santa Marta su quell’incontro che non lascia indifferenti, ma investe “della stessa missione degli Apostoli” perché [...]

Continua

Lampedusa: 7 anni dopo la sua visita, Messa del Papa a Santa Marta

07/07/2020

Un appuntamento da non mancare, pur con tutte le precauzioni anti Covid-19. Anche quest’anno Papa Francesco vuole celebrare con una Messa l’anniversario della sua visita a Lampedusa, nell’isola tra Tunisia e Italia, davanti ad un braccio di mare, il Canale di Sicilia, “che invece di essere una via di speranza è stato una via di morte” per migliaia di migranti. Lo farà mercoledì, ora che l’udienza generale è sospesa per tutto il mese di luglio, nella cappella di Casa Santa Marta, dalle 11 alle 12. Vista la situazione sanitaria, comunica il direttore della Sala Stampa Vaticana Matteo Bruni, [...]

Continua

È morto a 91 anni il grande compositore Ennio Morricone. Aveva ricevuto la Medaglia d'Oro per il Pontificato da Papa Francesco nel 2019

06/07/2020

È morto a Roma all’età di 91 il musicista e compositore Ennio Morricone, uno dei più noti autori di colonne sonore della storia del cinema. Era ricoverato in una clinica romana a causa di una caduta. Si è spento all’alba “con il conforto della fede”, ha annunciato in una nota l’amico e legale Giorgio Assumma. Il maestro “ha conservato sino all’ultimo piena lucidità e grande dignità. Ha salutato l’amata moglie Maria che lo ha accompagnato con dedizione in ogni istante della sua vita umana e professionale e gli è stato accanto fino all’estremo respiro”. I funerali si svolgeranno in forma privata [...]

Continua

Papa Francesco: salvare la Terra con le energie rinnovabili

04/07/2020

In occasione della Giornata Internazionale delle Cooperative, che da 96 anni si celebra ogni primo sabato del mese di luglio, Francesco ha lanciato un tweet in cui si ricorda il tema di quest’anno, dedicato alla lotta al cambiamento climatico. In alcuni luoghi – scrive il Papa su @pontifex – si stanno sviluppando cooperative per lo sfruttamento delle energie rinnovabili, che consentono l’autosufficienza locale. Possono fare la differenza nella lotta al cambiamento climatico – conclude Francesco – grazie ad un forte senso comunitario e all’amore per la propria terra.Chi fonda una cooperativa ha [...]

Continua

La preghiera di Papa Francesco per Georg Ratzinger

03/07/2020

Una preghiera di suffragio per monsignor Georg Ratzinger, fratello di Benedetto XVI, e una preghiera per il Papa emerito, perché sia consolato in questo momento di dolore. È quanto assicura Francesco in una lettera inviata al predecessore per la morte dell’amato fratello, che Joseph Ratzinger era andato a trovare lo scorso 18 giugno affrontando la fatica del viaggio in Germania così da poterlo vedere un’ultima volta e dargli l’ultimo saluto.“Lei - scrive Papa Francesco a Benedetto - ha avuto la delicatezza di comunicarmi per primo la notizia del decesso del suo amato fratello Mons. Georg. [...]

Continua

Santa Sede: ridurre il debito dei Paesi poveri provati dalla pandemia

03/07/2020

Una crisi economica “unica”, provocata dal coronavirus, che causa disoccupazione, crollo delle imprese, fragilità dei mercati finanziari, una potenziale tragedia all’orizzonte. Monsignor Ivan Jurkovič, Osservatore permanente della Santa Sede all'Onu di Ginevra, all’Unctad, la Conferenza delle Nazioni Unite sul commercio e lo sviluppo, tratteggia così le gravi conseguenze della pandemia sui Paesi più poveri. Parla di “impatto potenzialmente devastante”, al quale la comunità internazionale deve rispondere con efficacia.Un fardello insostenibileIl presule sottolinea la necessità di “affrontare il [...]

Continua

Caso marò – L’Arcivescovo al Sir: “A loro il pensiero più affettuoso e la fiduciosa preghiera”

03/07/2020

Pubblichiamo il testo integrale di una ulteriore dichiarazione dell’Arcivescovo rilasciata oggi all’agenzia di stampa Sir in ordine alla vicenda dei marò.La vicenda umana e giuridica di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone ha coinvolto profondamente la nostra Chiesa e ha toccato in particolare il mio ministero di pastore. Già poco tempo dopo la mia nomina a Ordinario Militare, infatti, avevo sentito il bisogno di andare a trovarli in India, per conoscerli personalmente e per accompagnare quel cammino di fede che li ha sostenuti in questi anni difficili. Si è stabilito un profondo legame, [...]

Continua

Santa Sede a Usa e Israele: pace in Medio Oriente messa a rischio da azioni unilaterali

02/07/2020

Il cardinale segretario di Stato Pietro Parolin, incontrando ieri gli Ambasciatori degli Stati Uniti d’America e dello Stato di Israele, ha espresso “la preoccupazione della Santa Sede circa possibili azioni unilaterali che potrebbero mettere ulteriormente a rischio la ricerca della pace fra Israeliani e Palestinesi e la delicata situazione in Medio Oriente”. Lo ha reso noto questa sera con un comunicato la Sala Stampa vaticana.“Come già dichiarato il 20 novembre 2019  e il 20 maggio 2020 - sottolinea il comunicato - la Santa Sede ribadisce che lo Stato d’Israele e lo Stato di Palestina [...]

Continua

È morto Georg Ratzinger, il fratello del Papa emerito

01/07/2020

Georg Ratzinger, fratello maggiore del Papa emerito, è morto all’età di 96 anni. Si trovava a Ratisbona, la città dove ha vissuto la maggior parte della sua lunga vista. Con la sua scomparsa Joseph Ratzinger, che il 18 giugno scorso ha voluto affrontare il viaggio in aereo per rivedere il fratello morente, perde l’unico membro della famiglia rimasto ancora in vita. Divenuti sacerdoti lo stesso giorno, i due fratelli - uno musicista e maestro di un coro famoso, l’altro teologo quindi vescovo, cardinale e Papa - sono stati sempre molto uniti.Nato a Pleiskirchen, in Baviera, il 15 gennaio 1924, [...]

Continua

Nasce la Conferenza ecclesiale dell’Amazzonia

30/06/2020

Istituito durante un’apposita Assemblea, che si è svolta via web tra il 26 e il 29 giugno, il neo organismo - informa una nota - vuole essere “uno strumento efficace” per concretizzare molte delle proposte emerse dal Sinodo speciale per la regione panamazzonica, svoltosi in Vaticano nell’ottobre 2019. L’auspicio è anche quello di poter diventare “un ponte che animi altre reti e iniziative ecclesiali e socio-ambientali a livello continentale e internazionale”.La vocazione della neo-ConferenzaLa scelta della data di istituzione della neo-Conferenza non è casuale: il 29 giugno, infatti, si [...]

Continua

Il Papa nella festa dei santi Pietro e Paolo: essere veri profeti, costruttori di unità

29/06/2020

La Messa celebrata alle 9.30 nella Basilica vaticana alla presenza dei fedeli, seppure in numero ridotto, si apre con il saluto al Papa del decano del Collegio cardinalizio, il cardinale Giovanni Battista Re. Le sue sono parole di ringraziamento a Francesco per la vicinanza alla comunità cristiana che ha manifestato in tanti modi nel difficile tempo di lockdown dovuto alla pandemia e in particolare attraverso la celebrazione della messa mattutina a casa Santa Marta, entrata attraverso la tv in tutte le case e seguita anche da persone non credenti o non praticanti. Il grazie va anche però per [...]

Continua

Fisichella: catechesi del primo annuncio, attenta al digitale e alla globalizzazione

27/06/2020

Un passo ulteriore nel cammino di “dinamica continuità” della catechesi nel post Concilio, per rispondere alle sfide della cultura digitale e della globalizzazione della cultura. Per l’arcivescovo Rino Fisichella, che presenta ai mass media il nuovo Direttorio per la catechesi approvato da Papa Francesco, la continuità sta nel ribadire che “la catechesi abbraccia tutta la vita di ogni battezzato, in quanto incontro col Signore e partecipazione del suo mistero nella nostra vita”.Catechesi che ci inserisce nella comunità cristianaE la novità del documento è nel sottolineare “che non si fa [...]

Continua

Concilio Vaticano II: un seme che continua a crescere

27/06/2020

Quest’anno, il prossimo 8 dicembre, ricorre il 55.mo anniversario della fine del Concilio Vaticano II. Un evento che in questo periodo sta suscitando un nuovo dibattito nella comunità ecclesiale, di fronte a chi ne prende sempre più le distanze e a chi ne vuole ridimensionare la portata e il significato.Una nuova PentecosteBenedetto XVI ha usato una parola forte: ha parlato di una “nuova Pentecoste”. Lui è stato un testimone diretto del Concilio, partecipando in veste di esperto, al seguito del cardinale Frings, e poi come perito ufficiale: “Speravamo che tutto si rinnovasse - ha detto ai [...]

Continua

Celebrazioni liturgiche: la risposta del Ministero dell’Interno a due quesiti della CEI

26/06/2020

Con nota del 17 giugno u.s. dell’E.V. sono state rappresentate una serie di questioni relative al possibile superamento di alcune delle disposizioni contenute nel Protocollo in oggetto.In particolare, sono state avanzate le richieste in ordine al “derogare all’obbligo dei guanti al momento della distribuzione della Comunione” ed alla “obbligatorietà della mascherina, riguardo alla celebrazione dei matrimoni” per gli sposi.A seguito della richiesta pervenuta da parte della E.V., questo Dipartimento ha quindi sottoposto all’attenzione del CTS i quesiti sopra citati.Nella riunione del 23 giugno [...]

Continua

“La famiglia esule”: da Pio XII a Francesco il magistero sui migranti

25/06/2020

“La Famiglia di Nazareth in esilio, Gesù, Maria e Giuseppe, emigranti in Egitto e qui rifugiati per sottrarsi alle ire di un empio re, sono il modello, e il sostegno di tutti gli emigranti e pellegrini di ogni età e di ogni paese, di tutti i profughi di qualsiasi condizione che, incalzati dalla persecuzione o dal bisogno, si vedono costretti ad abbandonare la patria, i cari parenti, i vicini, i dolci amici, e a recarsi in terra straniera”. Parola di Pio XII.L’Europa post-bellicaCorreva l’anno 1952 e l’Europa si stava risollevando dalla catastrofe della Seconda Guerra Mondiale e aveva [...]

Continua

Il Papa: tutti peccano spesso di incoerenza, è la preghiera che ci dà nobiltà

24/06/2020

“Tutti gli uomini peccano spesso di incoerenza” ma la preghiera dà unità. Tutto, quindi, deve entrare nel dialogo con il Signore, che è “il vero Compagno di cammino dell’uomo” in mezzo alle “mille traversie della vita”. Dalla Biblioteca del Palazzo Apostolico, dove si tiene ormai da tempo l’udienza per le misure di contrasto al coronavirus, risuona l’invito di Francesco a dare spazio alla preghiera che assicura la relazione con il Signore. Proseguendo la riflessione sulla preghiera, stamani il Papa nella catechesi dell’ultima udienza generale prima del riposo estivo di luglio - riprenderanno [...]

Continua

Santa Sede all'Osce sulla libertà di espressione: i media siano inclusivi e rispettosi

23/06/2020

Protezione e responsabilità dei media: su questi due punti la delegazione della Santa Sede all'Osce, Organizzazione per la sicurezza e la Cooperazione in Europa, ha aperto il suo intervento nell'ambito della seconda riunione supplementare sulla Dimensione umana del 2020 dedicata ai temi della libertà di espressione, media e informazione."Per far progredire la verità, la libertà, la giustizia e la solidarietà nella società, i media - in qualsiasi forma - devono essere protetti e deve essere garantita la libertà che la comunità internazionale ha riconosciuto. Allo stesso tempo  bisogna [...]

Continua

Lo sviluppo della dottrina è la fedeltà nella novità

22/06/2020

Alcune critiche di carattere dottrinale all’attuale pontificato stanno mostrando una graduale ma sempre più netta presa di distanza dal Concilio Vaticano II. Non da una certa interpretazione di alcuni testi, ma dai testi conciliari stessi. Alcune letture che insistono nel contrapporre Papa Francesco ai suoi immediati predecessori finiscono così per criticare apertamente anche san Giovanni Paolo II e Benedetto XVI o comunque fanno passare sotto silenzio alcuni aspetti fondamentali del loro ministero che rappresentano evidenti sviluppi dell’ultimo Concilio.La profezia del dialogoUn esempio di [...]

Continua

Il Papa: tanti gli eroi nella pandemia, ripartiamo da un'umanità che scalda il cuore

20/06/2020

Nei “mesi travagliati” di un’epidemia con effetti “sconvolgenti e inaspettati”, abbiamo sentito “più che mai viva” la riconoscenza per i medici, gli infermieri e gli operatori sanitari, “in prima linea nello svolgimento di un servizio arduo e a volte eroico”, anche a costo della vita, “colonne portanti” di un’Italia in piena emergenza da coronavirus. Papa Francesco riprende le udienze in Vaticano ricevendo le delegazioni della Lombardia, una delle regioni più colpite dal Covid-19, insieme al Piemonte, all’Emilia Romagna e al Veneto, abbracciandole tutte “idealmente”, dice subito. Ora, nota, è [...]

Continua

Il Papa aggiunge tre invocazioni alle Litanie Lauretane, una per i migranti

20/06/2020

Un sole del quale si scoprono ogni tanto nuovi raggi. Si potrebbero pensare così le Litanie Lauretane, le secolari invocazioni alla Vergine che concludono tradizionalmente la recita del Rosario. A quelle già note Papa Francesco ha deciso di aggiungerne tre nuove: “Mater Misericordiae”, “Mater Spei” e “Solacium migrantium”, ovvero “Madre della Misericordia”, “Madre della Speranza” "Conforto" ma anche "Aiuto" dei migranti.Le nuove invocazioniA comunicare questa disposizione del Papa è stata la Congregazione per Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti in una lettera indirizzata ai presidenti [...]

Continua

Il Papa emerito in Germania in visita al fratello ammalato

19/06/2020

Un viaggio in Germania, dalla quiete del monastero Mater Ecclesiae in Vaticano a Regensburg, per essere accanto al fratello 96.enne ammalato. È il viaggio compiuto stamani da Benedetto XVI, che ha lasciato la sua residenza ed è giunto nel suo Paese, accompagnato da monsignor Georg Gaenswein, dal medico, da un infermiere, da una delle memores domini e dal vicecomandante del Corpo della Gendarmeria dello Stato della Città del Vaticano. Il Papa emerito, informa un comunicato della diocesi di Regensburg, è atterrato a Monaco di Baviera verso le 11.45 ed è stato accolto dal vescovo Rudolf [...]

Continua

Vaticano, ecologia integrale: la salvaguardia del Creato è responsabilità di tutti

18/06/2020

Il testo è stato redatto dal “Tavolo interdicasteriale della Santa Sede sull’ecologia integrale”, creato nel 2015 per analizzare come promuovere e attuare l’ecologia integrale. Ne fanno parte le Istituzioni collegate alla Santa Sede maggiormente impegnate in questo ambito, alcune Conferenze episcopali e Organizzazioni cattoliche. Pur redatto prima della pandemia da Covid-19, il documento mette in luce il messaggio principale dell’Enciclica “Laudato si’”: tutto è connesso, non vi sono crisi separate, bensì un’unica e complessa crisi socio-ambientale che richiede una vera conversione ecologica. [...]

Continua

Il Papa: non condannare ma intercedere anche per i più grandi peccatori

17/06/2020

Pregare per le persone, nonostante le loro mancanze o la loro lontananza da Dio. E’ il forte invito che Papa Francesco rivolge stamani nella catechesi dell’udienza generale sempre dalla Biblioteca del Palazzo Apostolico. Proseguendo le catechesi sulla preghiera, dopo la figura di Giacobbe, la scorsa settimana, oggi è la volta di Mosè, con particolare riferimento all’episodio del vitello di metallo fuso, composto con i pendenti d’oro quando Mosè tardava a scendere dal Sinai. Tanto amico di Dio da potergli parlare “faccia a faccia”, non fu un condottiero dispotico ma mansueto e “resterà tanto [...]

Continua

Nostra aetate, e il Concilio aprì la via al dialogo con le religioni

16/06/2020

La dichiarazione conciliare Nostra aetate approvata dai padri del Vaticano II e promulgata da Paolo VI il 28 ottobre 1965 ha segnato una svolta irreversibile nei rapporti tra la Chiesa cattolica e l’ebraismo sulla scia dei passi intrapresi da Giovanni XXIII, e ha cambiato in modo significativo l’approccio del cattolicesimo nei confronti delle religioni non cristiane. È ritenuto un testo fondativo per il dialogo con le altre fedi religiose, frutto di un lungo lavoro redazionale.Relazione unica tra cristianesimo ed ebraismoLa parte centrale del documento è quella riguardante l’ebraismo: [...]

Continua

Papa Francesco nella Solennità del Corpus Domini: “Prenderci cura di chi ha fame di cibo e dignità”

15/06/2020

“È essenziale ricordare il bene ricevuto: senza farne memoria diventiamo estranei a noi stessi, ‘passanti’ dell’esistenza”. Lo ha detto il Papa, nell’omelia della Messa per il Corpus Domini, celebrata nella basilica di San Pietro alla presenza di circa 50 fedeli  per le misure restrittive imposte dall’emergenza sanitaria in atto. “Senza memoria ci sradichiamo dal terreno che ci nutre e ci lasciamo portare via come foglie dal vento”, l’esempio scelto da Francesco: “Fare memoria invece è riannodarsi ai legami più forti, è sentirsi parte di una storia, è respirare con un popolo”. “La memoria [...]

Continua

Fondo Gesù Divino Lavoratore. Card. De Donatis: “Restituire dignità a chi ha perso il lavoro a causa del Covid”

13/06/2020

“Non vogliamo solo erogare un contributo economico: vogliamo restituire dignità a coloro che a causa della perdita del lavoro sono caduti nello scoraggiamento pensando di non farcela”. Così il card. Angelo De Donatis, vicario generale del Papa per la diocesi di Roma, ha presentato ieri, dal Palazzo Lateranense, il Fondo Gesù Divino Lavoratore, istituito da Papa Francesco tramite la sua diocesi per aiutare chi si trova in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria in corso. Al termine dell’incontro, i tre relatori – in rappresentanza della Diocesi, del Comune di Roma e della Regione Lazio – [...]

Continua

Antonio di Padova, il santo delle piccole grandi cose

13/06/2020

Antonio è un santo molto amato e conosciuto, patrono non solo della città di Padova, che custodisce le sue spoglie mortali, ma anche di molte altre città e Paesi sparsi in tutto il mondo, come Brasile e Portogallo - è nato a Lisbona nel 1195 - nonché della Custodia di Terra Santa. I fedeli imparano a onorarlo fin dall’infanzia, quando i nonni o i genitori regalano piccoli panini profumati e raccontano i suoi miracoli straordinari: la mula che si inginocchia di fronte al Santissimo convertendo un uomo che non credeva nell'Eucaristia, i pesci palpitanti sul pelo dell’acqua intenti ad ascoltare [...]

Continua

Il Papa: il grido silenzioso dei poveri trovi la Chiesa in prima linea nel tendere la mano

13/06/2020

Le mani operose, tese per dare aiuto, pronte a salvare chi ha bisogno, a benedire “con lo strazio nel cuore”, mani che non si sottraggono e offrono invece, insieme alla bellezza di un sorriso, la vita di chi le tende nello “stile dei discepoli di Cristo”. E’ nella concretezza di un gesto, sostenuto dalla preghiera e dall’affidamento a Dio, che Francesco centra il Messaggio per la IV Giornata Mondiale dei poveri, in programma il 15 novembre 2020, e pubblicato oggi. “Tendi la tua mano al povero”: il verso del Siracide guida la riflessione del Papa, riflesso anche delle domande provocate dalla [...]

Continua

Processioni religiose: ministero Interno, “le misure di contenimento del contagio da Covid-19 e di gestione per lo svolgimento”

12/06/2020

“Il Comitato tecnico scientifico (Cts, ndr) richiama, anche per i riti religiosi che prevedono una processione all’esterno di strutture ecclesiastiche e luoghi di culto – ferme restando l’adozione delle misure relative al distanziamento fisico, all’uso delle mascherine e all’osservanza della corretta ‘etichetta respiratoria’ e delle altre misure igienico-sanitarie come il lavaggio frequente delle mani –  il rigoroso rispetto delle misure precauzionali al fine di evitare ogni tipo di aggregazione o assembramento dei fedeli”. Lo riporta la risposta del ministero dell’Interno al quesito [...]

Continua

Il Corpus Domini nel magistero dei Papi: via di salvezza che viene da lontano

11/06/2020

1263. Un sacerdote boemo in pellegrinaggio verso Roma si ferma a dire Messa a Bolsena. Mentre spezza l’ostia viene colto dal dubbio sulla presenza reale di Cristo in quel dischetto di farina. Improvvisamente, dall’ostia escono alcune gocce di sangue che macchiano il corporale di lino e alcune pietre dell’altare. Già nel 1215, nel IV Concilio Laterano, la transustanziazione era diventata dogma della fede. Ma dopo il miracolo del corporale, papa Urbano IV decide di estendere a tutta la Chiesa la Solennità del Corpus Domini, con la bolla Transiturus del 1264, collocando la festa il giovedì [...]

Continua

Lavoro minorile, il Papa: proteggiamo i bambini, siamo tutti responsabili

10/06/2020

Difendere i bambini dallo sfruttamento del lavoro minorile: loro sono il futuro della famiglia umana. È un appello rivolto non solo alle istituzioni ma a "tutti noi" quello che il Papa fa all’udienza generale contro la piaga dello sfruttamento nel lavoro minorile che, stima l’Unicef, coinvolge circa 150 milioni di bambini fra i 5 e i 14 anni. Si tratta di “un fenomeno - sottolinea - che priva i bambini e le bambine della loro infanzia e che ne mette a repentaglio lo sviluppo integrale”, con “conseguenti sofferenze fisiche e psicologiche”. Venerdì infatti è la Giornata mondiale contro lo [...]

Continua

Il Papa crea un fondo per lavoratori in difficoltà a causa del Covid-19

09/06/2020

La risurrezione di Roma parte dai fragili. Dal restituire al popolo del precariato, agli invisibili sotto la soglia di attenzione, la dignità che settimane di quarantena hanno ridotto in polvere con la lentezza di una drammatica clessidra. Non c’è altra strada per Francesco, che già poco tempo fa nell’istituire la Commissione per il post-Covid aveva fatta sua la preoccupazione per le ricadute sociali della pandemia. Il suo sguardo si è fermato questa volta sulla città di cui è Vescovo, la Roma in cui afferma “vediamo che tanta gente sta chiedendo aiuto, e sembra che ‘i cinque pani e i due [...]

Continua

Comastri: il Rosario durante la pandemia ha cambiato il cuore di tanti

08/06/2020

Il cardinale vicario del Papa per la Città del Vaticano riflette sull’esperienza della preghiera mariana recitata assieme al Regina Coeli in diretta televisiva dalla Basilica di San Pietro dall’11 marzo al 30 maggio. “Il coinvolgimento che c’è stato – afferma – per noi era inimmaginabile. Se si creassero le condizioni sarei pronto a ricominciare"Almeno un milione e mezzo di persone raggiunte e migliaia di lettere che continuano ad arrivare ancora oggi. È l’eredità della preghiera del Rosario e del Regina Coeli che il cardinale Angelo Comastri ha recitato tutti i giorni in diretta video dalla [...]

Continua

Il Papa a Scholas: da gratuità, senso e bellezza dipende il futuro dell’umanità

06/06/2020

Non dimenticare mai queste tre parole: “gratuità, significato e bellezza”: non producono ma da queste dipende il futuro dell’umanità. Lo ricorda Papa Francesco nel lungo videomessaggio in spagnolo trasmesso durante l’Incontro virtuale della Pontificia Scholas Occurrentes, organizzato oggi pomeriggio per la Giornata Internazionale dell'ambiente, nella circostanza della pandemia. Centrale l’esortazione a rimanere sempre uniti, mano nella mano, “per superare qualsiasi crisi”. Un incontro globale, anche se virtuale, quello di oggi pomeriggio, con giovani, genitori ed insegnanti di tutto il mondo, [...]

Continua

Intenzione di preghiera di giugno: il Papa esorta a lasciarsi toccare dal Cuore di Gesù

05/06/2020

In questo tempo funestato dalla pandemia che continua a flagellare molte parti del mondo, Papa Francesco nell’intenzione di preghiera per il mese di giugno chiede di pregare affinché coloro che soffrono “trovino percorsi di vita, lasciandosi toccare dal Cuore di Gesù”. Dove ci sono dolore, sofferenza difficoltà, c’è sempre prima il Cuore di Gesù. Nessuno- sottolinea il Pontefice - è solo.Molte persone soffrono per le gravi difficoltà che patiscono. Possiamo aiutarle  accompagnandole lungo un cammino pieno di compassione che trasforma la vita delle persone e le avvicina al Cuore di Cristo, [...]

Continua

Il Papa: Abramo ci insegna a parlare con Dio come un figlio al padre

03/06/2020

"Guarda in cielo e conta le stelle, se riesci a contarle (...) tale sarà la tua discendenza. Egli credette al Signore, che glielo accreditò come giustizia".  Raccontata dal libro della Genesi, è la storia di Abramo a cui il Signore parla. E, afferma Papa Francesco nella sua catechesi di oggi dedicata alla preghiera del primo Patriarca, Dio parla ad Abramo per invitarlo “a intraprendere un cammino che sa di assurdo”: gli chiede di lasciare tutto “per andare verso un futuro nuovo, un futuro diverso. E tutto sulla base di una promessa, di cui bisogna solo fidarsi. Fidarsi di una promessa non [...]

Continua

Vaticano, arriva il codice unico per contratti e appalti

01/06/2020

Arriva il codice per i contratti e gli appalti, un testo che è frutto di quattro anni di lavoro condiviso tra diversi enti vaticani e che servirà d’ora in avanti come riferimento unico per tutte le realtà d’Oltretevere. Il testo, intitolato “Norme sulla trasparenza, il controllo e la concorrenza dei contratti pubblici della Santa Sede e dello della Città del Vaticano” si compone di 86 articoli ai quali se ne aggiungono altri 12 relativi alla tutela giurisdizionale nei casi di contenzioso. Questa dettagliata legislazione, che viene promulgata da un motu proprio del Papa, assume la Convenzione [...]

Continua

Il Rosario del Papa con i Santuari perché il mondo superi la pandemia

30/05/2020

È come se un sottile filo unisse oggi il mondo. Un filo composto dai grani del Rosario, dalle voci della preghiera, dagli occhi umidi che esprimono il dolore e l’angoscia provati in questo tempo. Ma anche dalla commozione e dalla speranza perché si rivolge ad una Donna che non è mai rimasta indifferente al destino degli uomini. Perché è la Madre di Gesù e nostra e a Lei si è ricorsi nei secoli e si chiede aiuto non solo - ma certamente soprattutto - quando l’ombra della morte e del dolore si allungano sull’umanità. Al termine della celebrazione il Papa in spagnolo ha salutato in particolare i [...]

Continua

Pentecoste: suggerimenti dello Spirito per i cristiani di oggi

29/05/2020

Lo Spirito Santo fa tutto, ma non si vede. Si possono vedere i suoi effetti, ma occorre un cuore aperto. È umile, Amore nascosto, è Dio. Parla ogni giorno, sommessamente, in mezzo al nostro frastuono. Bisogna fare silenzio per ascoltarlo. Ma chi è e cosa ci dice lo Spirito?Senza lo Spirito Santo non siamo cristianiÈ “lo sconosciuto della nostra fede” dice Papa Francesco (Omelia a Santa Marta, 13 maggio 2013): eppure, senza di Lui non siamo cristiani, non esiste la Chiesa né la sua missione. Senza di Lui viviamo una doppia vita: cristiani a parole, “mondani” nei fatti.Lo Spirito ci fa vivere da [...]

Continua

50 anni fa rinasceva l'Ordo virginum: unite a Cristo e vicine alle persone

28/05/2020

Lodare e ringraziare il Signore, riflettere insieme, arricchirsi attraverso lo scambio di esperienze, testimoniare alla Chiesa e al mondo la bellezza della propria vocazione ed essere confermate in essa dal Successore di Pietro. C'era tutto questo tra gli obiettivi del 4° Incontro internazionale a cui erano invitate le appartenenti all'Ordo virginum. Si doveva tenere a Roma dal 28 al 31 maggio e l’evento era stato promosso dalla Congregazione per la vita consacrata, per solennizzare la rinascita di questa forma di consacrazione, avvenuta 50 anni fa. Rimandato a causa della pandemia da [...]

Continua

Il Papa: la preghiera è argine al male e può scrivere un destino diverso

27/05/2020

Davanti all’onda di piena del male che cresce nel mondo, la preghiera si mostra come “argine” e “rifugio” dell’uomo. E’ ancora dalla Biblioteca del Palazzo Apostolico che si leva la catechesi del Papa all’udienza generale. Proseguendo il suo ciclo di riflessioni sulla preghiera, stamani Francesco scandaglia quella dei giusti e il suo senso nella storia dell’umanità. Per le limitazioni imposte dalla pandemia di Covid-19, è ancora senza la presenza fisica dei fedeli che il Papa rivolge le sue parole che puntano a esortare a non seguire la strada della violenza, ma quella di lasciarsi trasformare [...]

Continua

Mons. Marcianò: “Giorni di buio, paura, isolamento, ma anche di riscoperta della fraternità”

25/05/2020

«Io sono con voi»! Le ultime parole del Vangelo di Matteo (Mt 28,16-20) sono la certezza di cui abbiamo bisogno e rappresentano la piena rivelazione dell’identità di Gesù, dell’identità di Dio. Sì, tutto ciò che possiamo capire, dire, persino dibattere a livello teologico su Dio, tutto, alla fine, si riconduce al Suo essere «Dio con noi»! Come gli esegeti fanno notare, questa è la “carta d’identità” con cui Gesù è presentato pure all’inizio dello stesso Vangelo, quando l’angelo, riprendendo la profezia di Isaia, rivela in sogno a Giuseppe il nome del bambino generato nel grembo della Vergine [...]

Continua

Caritas: Laudato si', guida all’impegno di domani

23/05/2020

L’influsso della Laudato si’ dal giorno della sua pubblicazione, 5 anni fa, e l’emergenza coronavirus che i cinque continenti stanno affrontando. A questi due temi Caritas Italiana dedica il suo 55.mo Dossier con Dati e Testimonianze (DDT), dal titolo “Sviluppo umano integrale al tempo del coronavirus. Ipotesi di futuro a partire dalla Laudato si’”. Il 24 maggio del 2015 Papa Francesco firmava la lettera Enciclica che nello sviluppo umano integrale riconosce i diritti di ogni persona nel pianeta - la casa comune -, cinque anni dopo la diffusione della Covid-19 rilancia i suoi contenuti ricchi [...]

Continua

Il Papa ai missionari: “Partite con slancio”

23/05/2020

Quelli dunque che erano con lui gli domandavano: «Signore, è questo il tempo nel quale ricostituirai il regno per Israele?». Ma egli rispose: «Non spetta a voi conoscere tempi o momenti che il Padre ha riservato al suo potere, ma riceverete forza dallo Spirito Santo che scenderà su di voi, e di me sarete testimoni a Gerusalemme, in tutta la Giudea e la Samaria e fino ai confini della terra». Detto questo, mentre lo guardavano, fu elevato in alto e una nube lo sottrasse ai loro occhi (At 1,6-9).Il Signore Gesù, dopo aver parlato con loro, fu elevato in cielo e sedette alla destra di Dio. Allora [...]

Continua

Il Papa: la missione è dono gratuito dello Spirito, non l’esito di strategie

22/05/2020

L’annuncio del Vangelo è “un’altra cosa rispetto ad ogni proselitismo politico o culturale, psicologico o religioso”. La missione è un dono gratuito dello Spirito e non può affidarsi a “percorsi di addestramento dedicati” né essere affidata a quegli “apparati ecclesiastici” che “sembrano risucchiati dall’ossessione di promuovere sé stessi e le proprie iniziative”, magari “in chiave pubblicitaria”. Francesco torna a riflettere sui fondamenti della missione cristiana con un messaggio alle Pontificie Opere Missionarie (POM), che si sarebbero dovute riunire a Roma per l’assemblea generale annuale, [...]

Continua

Ricordiamo “le madri sante e coraggiose”: Rita da Cascia e Felicia Impastato!

22/05/2020

Considero una provvidenziale coincidenza che, domani ci viene offerta nell’accomunare il ricordo e la memoria di due donne che, pur vivendo in epoche e contesti personali e sociali diversi, sono in grado di poterci dare spunti e temi di riflessione. Santa Rita (1381-1447 o 1457) che tutti conosciamo come la “santa degli impossibili” subisce la volontà dei genitori ed è costretta a sposarsi e, quando suo marito viene ucciso in una faida vive nel terrore pensando che, i suoi due figli dovranno, un giorno, vendicarsi di tale delitto. Prega e chiede a Dio di farli morire, pur di non farli [...]

Continua

Una veglia di preghiera per la Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali

21/05/2020

Una Veglia di preghiera in occasione della Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali. È la proposta dell’UCS che ha curato uno schema molto semplice per accompagnare un momento di raccoglimento da vivere a casa o in Chiesa. L’invito è a pregare “per l’umanità intera in questo tempo difficile di emergenza a causa della pandemia”, ma anche “per tutti gli operatori delle comunicazioni sociali, perché possano riconoscere anche in mezzo al male il dinamismo del bene e dargli spazio”.Il Sussidio prevede un’introduzione, la lettura di alcuni passi della Bibbia che narrano “la storia delle storie” [...]

Continua