News dall'Italia e dal mondo

Assemblea Generale. Le preoccupazioni del Cardinale Bassetti

21/05/2019

Dalla riforma del Terzo settore alla ricostruzione dopo il terremoto, fino al futuro dell’Unione Europea insidiato da sovranismi e populismi: questi i temi toccati dall’introduzione del Cardinale Gualtiero Bassetti ai lavori della seconda giornata dell’Assemblea Generale Ordinaria della CEI (Roma, 20-23 maggio), aperta lunedì 20 maggio dall’intervento di Papa Francesco.Come pastori delle Chiese che sono in Italia siamo “inviati al mondo per amare, servire, annunciare, consolare, liberare – ha detto il Presidente della CEI -. Con il coraggio di affrontare anche nuovi tratti di strada, finora [...]

Continua

Assemblea Generale. Sinodalità, processo matrimoniale, rapporto tra vescovi e sacerdoti

20/05/2019

“Sinodalità e collegialità; riforma del processo matrimoniale; rapporto tra vescovi e sacerdoti”. Si è articolato intorno a questi tre temi il discorso rivolto dal Papa ai vescovi italiani, in apertura dell’Assemblea generale della CEI, in corso in Vaticano fino al 23 maggio.“Vi ringrazio per questo incontro – ha esordito Francesco – che desidererei fosse un momento di aiuto al discernimento pastorale sulla vita e la missione della Chiesa italiana”.Il Papa ha inoltre ringraziato i vescovi presenti nell’Aula Nuova del Sinodo “anche per lo sforzo che offrite per portare avanti la missione che il [...]

Continua

Assemblea Generale CEI. Una nuova presenza missionaria

20/05/2019

Lunedì 20 maggio sarà Papa Francesco ad aprire – con un intervento pubblico alle 16:30 e, quindi, l’incontro a porte chiuse con i vescovi – l’Assemblea Generale della Conferenza Episcopale Italiana, in programma fino al 23 maggio in Vaticano, presso l’Aula del Sinodo.Martedì 21, alle ore 9:00, è prevista l’introduzione del Card. Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia – Città della Pieve e Presidente della CEI. Sono all’ordine del giorno anche l’approvazione delle Linee guida per la tutela dei minori e degli adulti vulnerabili nella Chiesa, un aggiornamento circa l’incontro di riflessione e [...]

Continua

La 28.ma edizione della Festa dei Popoli insieme al card. Parolin

18/05/2019

Domenica prossima torna l’iniziativa che ha per protagoniste le comunità cattoliche della Capitale provenienti da tutto il mondo. Organizzata dall’Ufficio Migrantes della diocesi di Roma e dalla Caritas di Roma, in collaborazione con le comunità cattoliche etniche, con Impresa Sant'Annibale Onlus e tante realtà che lavorano nel campo delle migrazioni, si terrà alla Basilica di San Giovanni in Laterano la XVIII edizione della Festa dei PopoliIl tema di quest’annoLa tematica di quest’anno sarà “Nella casa comune un’unica famiglia umana” e per l’occasione la celebrazione eucaristica sarà [...]

Continua

Il Papa ai giornalisti: umili e liberi per costruire, al servizio della verità

18/05/2019

In un tempo di troppe parole ostili e fake news, è l’umiltà, che rende liberi, la “chiave di volta” della professione del giornalista, anche se qualcuno potrebbe dire che le caratteristiche fondamentali della professione siano altre come competenza, capacità di scrittura, velocità di sintesi, abilità nel porre le domande giuste. Lo ricorda il Papa nel denso discorso sulla comunicazione e sul giornalismo rivolto stamani ai circa 400 membri dell’Associazione della Stampa Estera in Italia, ricevuti in Sala Clementina. Un ampio discorso che si dipana proprio per spiegare la centralità dell’umiltà [...]

Continua

Il Papa agli operatori sanitari: difendere la vita dei più indifesi, non prevalgano i costi

17/05/2019

“Difendere e promuovere la vita, a partire da coloro che sono più indifesi o bisognosi di assistenza perché malati, o anziani, o emarginati, o perché si affacciano all’esistenza e chiedono di essere accolti e accuditi”. Questo, spiega Papa Francesco, è l’intento che condivide con i membri dell’Associazione Cattolica Operatori Sanitari (Acos), ricevuti questa mattina nella Sala Clementina per i 40 anni dalla fondazione. “Un servizio insostituibile”, afferma il Papa, che ha permesso all’Acos “di operare in questo tempo per il miglioramento del sistema sanitario e delle condizioni di lavoro di [...]

Continua

Sarà santa la suora che fece nascere un ospedale da un pollaio

15/05/2019

Ieri Papa Francesco ha ricevuto in udienza il cardinale Angelo Becciu, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi ed ha autorizzato la Congregazione a promulgare i seguenti Decreti:- il miracolo, attribuito all’intercessione della Beata Giuseppina Vannini (al secolo: Giuditta Adelaide Agata), Fondatrice delle Figlie di San Camillo; nata a Roma (Italia) il 7 luglio 1859 e ivi morta il 23 febbraio 1911;- il miracolo, attribuito all’intercessione della Beata Dulce Lopes Pontes (al secolo: Maria Rita), della Congregazione delle Suore Missionarie dell’Immacolata Concezione della Madre di [...]

Continua

Il dolore del Papa per l'assalto ad una chiesa in Burkina Faso

13/05/2019

In un tweet il dolore di Papa Francesco per l’attacco dei jihadisti che hanno scelto di nuovo la domenica per seminare terrore e massacrare i fedeli durante la Messa. Nel nord del Burkina Faso, un gruppo di terroristi ha massacrato un sacerdote e cinque fedeli nel corso della celebrazione del mattino nella chiesa cattolica di Dablo e poi ha dato fuoco all'edificio. La testimonianza del vescovo Théophile NareIl direttore ad interim della Sala Stampa della Santa Sede Alessandro Gisotti, ha reso noto un tweet nel quale “Il Santo Padre ha appreso con dolore la notizia dell’attacco alla chiesa a [...]

Continua

Il Papa alle Superiore Generali: missione è servizio, non servitù.

11/05/2019

Il problema degli abusi non si risolve da un giorno all’altro. È quanto ha affermato Papa Francesco rivolgendosi, a braccio, alle partecipanti alla XXI Assemblea plenaria dell’Unione Internazionale Superiore Generali (Uisg). È iniziato un processo per risolvere questo problema, di cui, ha detto il Papa, “stiamo prendendo coscienza, con tanta vergogna, ma benedetta vergogna”. Il problema degli abusi: il problema degli abusi non si risolve con le soluzioni della Chiesa da un giorno all’altro. Si è incominciato un processo: ieri è uscito un altro documento e così, lentamente, stiamo facendo [...]

Continua

Francesco: lo sport è una grande scuola che insegna il valore di regole e limiti

11/05/2019

Sono passati 75 anni dalla fondazione del Centro Sportivo italiano (Csi), un’associazione che promuove lo sport come momento di educazione, di crescita, di impegno e di aggregazione sociale. Ricordando questo prezioso impegno, Papa Francesco nel suo discorso sottolinea che “lo sport è una grande scuola a condizione che lo si viva nel controllo di sé e nel rispetto dell’altro, in un impegno per migliorarsi che insegni la dedizione e la costanza, e in un agonismo che non faccia perdere il sorriso e alleni anche ad accettare le sconfitte”. Il Papa esorta ad essere padroni, non schiavi dei propri [...]

Continua

Nuove norme per tutta la Chiesa contro chi abusa o copre

10/05/2019

«Vos estis lux mundi, Voi siete la luce del mondo ... Nostro Signore Gesù Cristo chiama ogni fedele ad essere esempio luminoso di virtù, integrità e santità». Prese dal Vangelo di Matteo sono il titolo e le prime parole del nuovo Motu proprio di Francesco dedicato alla lotta agli abusi sessuali commessi da chierici e religiosi, nonché alle azioni o alle omissioni dei vescovi e dei superiori religiosi «dirette a interferire o eludere» le indagini sugli abusi. Il Papa ricorda che i «crimini di abuso sessuale offendono Nostro Signore, causano danni fisici, psicologici e spirituali alle vittime e [...]

Continua

Comunicazione: don Maffeis, “convergenza” e “intermediazione” antidoto a “algoritmi”

09/05/2019

Contro la “tentazione di navigare in solitaria”, bisogna “lasciarsi interrogare dalla realtà, elaborando proposte puntuali per le necessità del nostro tempo, che giocoforza sono notevoli”. Ne è convinto don Ivan Maffeis, sottosegretario della Cei e direttore dell’Uffizio nazionale per le comunicazioni sociali, che questo pomeriggio ha aperto ad Assisi il Convegno #ComunitàConvergenti. Dalle social network communities alla comunità umana, in corso fino all’11 maggio. “Ci sentiamo obbligati a non ripetere lo stesso sentiero”, ha detto Maffeis sottolineando l’esigenza, ripetuta a più riprese dal [...]

Continua

Papa all'udienza: che Maria benedica la Bulgaria e la Macedonia del Nord

08/05/2019

Papa Francesco è rientrato ieri sera dal suo viaggio apostolico di tre giorni in Bulgaria e Macedonia del Nord e la catechesi all’Udienza generale di questo mercoledì non poteva che riandare all’esperienza appena vissuta di cui il Papa fa quasi un resoconto ai numerosi pellegrini raccolti in Piazza San Pietro.Passi avanti in Bulgaria nel dialogo con gli ortodossiFrancesco sottolinea che in Bulgaria, a guidarlo nell’incontro con un popolo cerniera tra Europa Centrale, Orientale e Meridionale, è stato il ricordo di San Giovanni XXIII, che fu Delegato Apostolico in quel Paese.Col motto “Pacem in [...]

Continua

Papa: Madre Teresa ci aiuti ad essere attenti al grido dei poveri

07/05/2019

Uno dei momenti clou di questa tappa di un giorno nella Macedonia del Nord, è proprio la visita al Memoriale di Madre Teresa, a Skopje, città natale della Santa, figura di riferimento, assieme a San Giovanni XXIII, di questo 29.mo viaggio apostolico. Si tratta di una costruzione moderna, inaugurata nel 2009, che ospita un piccolo museo con foto, oggetti e alcune reliquie di Madre Teresa. La prima parte di questa tappa è scandita dalla preghiera: prima in silenzio davanti alla statua della Santa, poi nella cappella della struttura, dove sono riuniti i leader delle comunità religiose del Paese e [...]

Continua

Papa Francesco e i tre ecumenismi

06/05/2019

C’è l’ecumenismo del sangue, c’è l’ecumenismo del povero e c’è l’ecumenismo della missione. Nel suo discorso di fronte al Patriarca Neofit e al santo Sinodo della Chiesa ortodossa di Bulgaria, Francesco ha indicato una via immediatamente praticabile per l’unità dei cristiani appartenenti a confessioni diverse. Chiese già accomunate, nonostante le loro ataviche divisioni, i loro conflitti e le loro controversie dottrinali, dal martirio e dalla persecuzione in quell’ecumenismo del sangue che il Papa ha citato già molte volte, ricordando come i persecutori non facciano distinzione quando [...]

Continua

Papa tra i profughi a Vrazhdebna: mondo dei migranti, croce dell'umanità

06/05/2019

Papa Francesco, in visita in Bulgaria, ha visitato stamane un Centro profughi vicino Sofia, dove ha incontrato 50 persone per lo più provenienti da Siria e IraqPrima tappa di questa seconda giornata del Papa in Bulgaria è stata la visita al Centro di accoglienza profughi di Vrazhdebna. Francesco, accolto dal direttore del Centro e dal direttore della Caritas all'ingresso principale della struttura, nel refettorio ha incontrato circa 50 persone tra bambini e genitori. L'incontro si è svolto in un'atmosfera familiare e gioiosa, come ci riferisce il direttore ad interim della Sala Stampa [...]

Continua

Il Papa alla Macedonia del Nord: verrò a portare semi di fraternità

04/05/2019

Un saluto tramite videomessaggio per dire l'affetto per la gente e la Chiesa della Macedonia del Nord, quando mancano tre giorni al suo arrivo a Skopje, la capitale. Papa Francesco sintetizza in poche parole il significato centrale del suo prossimo viaggio apostolico che lo vedrà il 7 maggio nel Paese, dopo i due giorni trascorsi in Bulgaria.Oggi più che mai c’è bisogno di far crescere in Europa e nel mondo intero la cultura dell’incontro, la cultura della fraternità, e io verrò in mezzo a voi a seminare questi semi, sicuro che la vostra è terra buona, che saprà accoglierli e portare frutto.La [...]

Continua

Bulgaria e Macedonia del Nord, viaggio in compagnia di due Santi

04/05/2019

Ai primi del ’91 il famigerato Checkpoint Charlie in Friedrichstrasse a Berlino è un tratto di terra sbancata, gru e mozziconi di marciapiedi. Il varco simbolo del Muro è diventato uno spazio aperto e i mattoni del posto di blocco sono oggetti da museo e souvenir da mettere sulla libreria. Adesso, dove prima c’erano mitra e filo spinato, la gente va e viene libera. Ai primi del ’91 il quotidiano “Lo Sguardo” in ul. 11 Avgust a Sofia è uno storico giornale di partito. A pubblicarlo è l’Associazione della stampa bulgara, la cui redazione alloggia in un palazzo confiscato dal regime alla Chiesa [...]

Continua

Papa Francesco: l'Università Cattolica rinnovi il suo impegno nella missione

04/05/2019

Papa Francesco segue con attenzione e premura l’impegno educativo della comunità ecclesiale e dell’Università Cattolica del Sacro Cuore ed esprime vivo apprezzamento per il prezioso lavoro svolto, vicinanza e paterno sostegno. Lo scrive il card. Parolin nella lettera indirizzata al presidente dell’Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori, mons. Mario Delpini, in occasione della 95esima giornata dell’Università Cattolica che si celebra domani sul tema “Passione, talento, impegno. Cercando il mio posto nel mondo”.Seguire gli spunti del SinodoA nome del Papa, il Segretario di Stato esprime [...]

Continua

Papa all'industria mineraria: responsabilità e sobrietà contro cultura dello scarto

03/05/2019

L'industria mineraria come ogni attività economica pone una serie di questioni etiche centrali per la Chiesa e per il magistero di Papa Francesco che, in più di un'occasione, sin dall'inizio del suo pontificato e poi anche nell'Enciclica Laudato si', ha posto l'accento sui risvolti legati all'ambiente, ai diritti delle comunità locali, alla centralità della persona che questo tema richiama.Dialogo tra compagnie e comunità sia la normaCosì anche oggi nel discorso rivolto, nella Sala del Concistoro, ad una sessantina di partecipanti all'Incontro promosso dal Dicastero per il Servizio dello [...]

Continua

Primo Maggio, festa di San Giuseppe lavoratore

01/05/2019

Fabbro, falegname, carpentiere. San Giuseppe era tutto questo – come insegnano i Vangeli – oltre a essere lo sposo di Maria e il padre terreno di Gesù. Con la sua vita di onesto lavoratore, San Giuseppe nobilita il lavoro manuale con il quale mantiene la sua Santa Famiglia e partecipa al progetto della salvezza.Giuseppe, il “Giusto”Così viene chiamato nelle Scritture, con l’appellativo “il Giusto”, che nel linguaggio biblico vale a dire chi ama e rispetta la legge in quanto espressione della volontà di Dio. Giuseppe lo fa. Discendente della Casa di Davide, non è assolutamente in età avanzata [...]

Continua

Papa: lo Spirito Santo sia il protagonista della nostra vita

30/04/2019

Lo Spirito Santo ci fa risorgere dai nostri limiti e dalle nostre morti, bisogna lasciargli spazio nella nostra vita. E' l'esortazione che stamani il Papa rivolge, nell'omelia della Messa a Casa Santa Marta, ricordando anche che non può esserci vita cristiana senza lo Spirito Santo.Possiamo rinascere “da quel poco che siamo”, dalla “nostra esistenza peccatrice” solamente con “l’aiuto della stessa forza che ha fatto risorgere il Signore: con la forza di Dio” e per questo “il Signore ci ha inviato lo Spirito Santo”. Da soli non ce la possiamo fare. Lo ricorda stamani Papa Francesco nell’omelia [...]

Continua

Argentina. Sono Beati i quattro martiri di El Chamical

29/04/2019

Già da molto tempo sono venerati in Argentina come i “martiri di El Chamical”, la cittadina nella diocesi di La Rioja dove furono uccisi nel 1976 durante la dittatura militare, a testimonianza del fatto che la devozione popolare è assai più veloce di qualunque processo canonico. I quattro nuovi Beati, come sottolinea il cardinale Angelo Becciu, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, “hanno in comune il desiderio di servire il popolo e di tradurre il Vangelo in azione concreta a vantaggio di quel loro popolo, all’epoca fortemente oppresso dal totalitarismo”.   (Ascolta [...]

Continua

Cinque anni fa la canonizzazione di Giovanni Paolo II e di Giovanni XXIII

27/04/2019

Piazza San Pietro indossa ancora i colori della Pasqua di Risurrezione, profuma di fiori ma soprattutto di santità. E’ il 27 aprile del 2014, il centro della cristianità offre al mondo la testimonianza di “due uomini coraggiosi, pieni della parresia dello Spirito Santo”, il volto della bontà e della misericordia di Dio. Papa Francesco disegna così Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II nell’omelia della messa celebrata in San Pietro davanti a più di 500mila persone, giunte da ogni parte del mondo.Santi nella Domenica della Divina MisericordiaE’ la Domenica della Divina Misericordia, istituita [...]

Continua

Riflessione teologica a 360 gradi sulla libertà religiosa

26/04/2019

Il commento di Riccardo Burigana, esperto di dialogo interreligioso ed ecumenismo, al nuovo documento della Commissione Teologica Internazionale sulla libertà religiosa‘La Libertà religiosa per il bene di tutti. Approccio teologico alle sfide contemporanee’ è il titolo del nuovo documento della Commissione teologica internazionale pubblicato oggi, con il parere favorevole di Papa Francesco. Il testo, messo a punto durante le sessioni plenarie della commissione in quattro anni di intenso lavoro, dal 2014 al 2018, punta i riflettori su questioni di stretta attualità: il diritto delle persone e [...]

Continua

L'Ordinario militare per l'Italia Monsignor Marcianò ha indirizzato il suo messaggio ai fedeli per la Santa Pasqua: «Guardare alla Comunità da ricostruire»

22/04/2019

Nel lungo Giorno di Pasqua, sentiremo ripetere spesso l’invito di Paolo: «Cercate le cose di lassù»! Lo sentiremo alle prime luci dell’alba quando, come le donne del Vangelo (cfr. Mc 16,2, Lc 24,1) andremo a cercare Lui nel Sepolcro vuoto, disperandoci perché troviamo vuota persino la Tomba.Quante volte la nostra anima è vuota e il dolore che la abita sembra negare la possibilità della Risurrezione! Tutto appare finito, impossibile. Eppure, è proprio il vuoto della tomba, il vuoto dell’anima ad essere nostalgia di una Presenza. «Cristo vive!», ha gridato in questi giorni il Papa ai [...]

Continua

Il dolore del Papa Francesco per lo Sri Lanka

21/04/2019

"Ho appreso con tristezza la notizia dei gravi attentati che, proprio oggi, giorno di Pasqua,‬ hanno portato lutto e dolore in alcune chiese e altri luoghi di ritrovo dello Sri Lanka. Desidero manifestare la mia affettuosa vicinanza alla comunità cristiana, colpita mentre era raccolta in preghiera, e a tutte le vittime di così crudele violenza. Affido al Signore quanti sono tragicamente scomparsi e prego per i feriti e tutti coloro che soffrono a causa di questo drammatico evento‬". E' l'accorato messaggio di Papa Francesco al termine del messaggio del giorno di Pasqua, al termine del quale il [...]

Continua

Veglia Pasquale. Papa: non seppelliamo la speranza, basta con psicologia del sepolcro

21/04/2019

“La veglia madre di tutte le veglie”: con queste parole sant’Agostino definiva la celebrazione della Notte Santa, il tempo in cui Cristo vince la morte. Nella notte più luminosa dell’anno, Papa Francesco celebra la Veglia Pasquale e riaccende nel cuore di tutti la speranza per un futuro rischiarato dall’amore del Signore, un “amore che non cambia”, nonostante i peccati dell’uomo, nonostante i “monumenti all’insoddisfazione”, nonostante l’ostinazione a “seppellire la speranza”, nonostante la dilagante “psicologia del sepolcro”. (Ascolta il servizio con la voce del Papa).La Luce che attraversa [...]

Continua

Il Papa alla Via Crucis: nella croce di Gesù tutte le croci del mondo

20/04/2019

La via della croce incrocia le periferie del mondo, le ferite dell’umanità e della Chiesa. Papa Francesco lo ricorda, tra le luci di migliaia di fiaccole, al termine della Via Crucis al Colosseo. E pronuncia un discorso che ha il sapore della preghiera: “Signore Gesù - afferma - aiutaci a vedere nella Tua Croce tutte le croci del mondo”. È la settima Via Crucis che Francesco presiede dal Palatino. Quella di quest’anno è guidata dalle meditazioni scritte da suor Eugenia Bonetti e incentrate sul tema “Con Cristo e con le donne sulla via della croce”.  Assetati di giustizia e [...]

Continua

Il Papa ai detenuti a Velletri: la logica del Vangelo è il servizio reciproco

19/04/2019

Per la quinta volta Papa Francesco celebra la Messa in Coena Domini all'interno di un carcere. Oggi sono stati i detenuti della Casa Circondariale di Velletri, cittadina dei Castelli Romani, ad accoglierlo e a vivere insieme a lui momenti di intensa commozione. La struttura è stata aperta nel 1991, si compone di due padiglioni di quattro piani, di cui uno costruito successivamente, più un reparto di semilibertà. Attualmente ospita 577 persone, di cui il 60% di nazionalità non italiana.All'arrivo il saluto a dirigenti e personale del carcereFrancesco arriva alle 16.30, il tempo per salutare la [...]

Continua

Papa a sacerdoti: non distributori di olio in bottiglia, siamo unti per ungere

18/04/2019

I sacerdoti non sono “distributori di olio in bottiglia”, sono unti per ungere a loro volta la carne ferita di Cristo. È la strada che il Papa indica nell’omelia della Messa crismale. Con il Papa concelebrano, oltre a cardinali e vescovi, anche tutti i sacerdoti della diocesi proprio a significare l’unità della Chiesa raccolta attorno al proprio vescovo. Papa Francesco mette, dunque, ancora in guardia dalla tentazione del clericalismo, esortando a donare sé stessi, non a cercare la propria comodità, e a stare in mezzo “alla nostra gente, il posto più bello”. Una Celebrazione, quella della [...]

Continua

Papa in udienza: da Gesù impariamo ad affidarci al Padre nelle prove

17/04/2019

In questa Settimana Santa, pregando il “Padre nostro”, chiediamo la grazia di vivere “per la gloria di Dio, cioè con amore”, di “saperci affidare al Padre” e di trovare nell’incontro con Lui “il perdono e il coraggio di perdonare”. E’ l’invito di Papa Francesco nella catechesi dell’udienza generale, alla vigilia del Triduo pasquale, nella quale, all’interno delle riflessioni sul “Padre nostro”, si sofferma sulle parole “con cui Gesù, durante la passione, ha pregato il Padre”.La prima preghiera al Padre: "glorificami davanti a te" La prima invocazione è dopo l’Ultima Cena: Gesù chiede a [...]

Continua

Papa all'arcivescovo di Parigi: Notre Dame torni ad essere segno di fede

16/04/2019

Che la Cattedrale di Notre Dame "possa ridiventare grazie al lavoro di ricostruzione e alla mobilitazione di tutti, quel bello scrigno nel centro della città, segno di fede di quanti l’hanno edificata, chiesa madre della sua diocesi, patrimonio architettonico e spirituale di Parigi, della Francia e dell’umanità". E' la speranza del Papa espressa nel messaggio inviato a mons. Michel Aupetit, arcivescovo della capitale francese all'indomani del devastante incendio che ha distrutto in parte la Cattedrale. "Mi unisco alla sua tristezza - scrive Francesco - e a quella dei fedeli della sua diocesi, [...]

Continua

Papa nella Domenica delle Palme: contro trionfalismi, vince silenzio di Gesù

15/04/2019

La questione degli abusi sessuali nella Chiesa è davvero complessa per quanto riguarda radici e conseguenze, responsabilità e vie d’uscita. Nulla di strano che se nediano spiegazioni diverse, purché alla fine ci si ritrovi a lottare assieme.È in questa ottica che leggiamo, al di là di posizioni preconcette e fuorvianti, l’intervento del papa emerito sugli scandali sessuali. Un intervento col quale Benedetto intende dare il proprio apporto alla spinosissima questione, e lo fa col proprio stile e sensibilità, e grazie alla sua ricca esperienza. Dunque anche con la credibilità che merita chi a [...]

Continua

Papa Francesco: messa delle Palme, “tacere” è antidoto a “trionfalismo”, “con la Croce non si negozia”

14/04/2019

“Gesù ci mostra come affrontare i momenti difficili e le tentazioni più insidiose, custodendo nel cuore una pace che non è distacco, non è impassibilità o superomismo, ma è abbandono fiducioso al Padre e alla sua volontà di salvezza, di vita, di misericordia”. Lo ha spiegato il Papa, nell’omelia della Messa celebrata in piazza San Pietro, davanti a 40mila persone, per la Domenica delle Palme, che segna l’inizio dei riti della Settimana Santa. Nel suo ingresso in Gerusalemme, ha ricordato ieri Francesco, “il maligno, il Principe di questo mondo aveva una carta da giocare: la carta del [...]

Continua

Il Papa agli studenti: vincete in generosità, il telefonino non sia una droga

13/04/2019

Agli studenti del liceo romano Visconti, che ha avuto tra i suoi alunni Eugenio Pacelli, futuro Papa Pio XII, e Franco Modigliani, futuro Nobel per l’Economia, Francesco affida il compito di portare avanti, “nelle mutate condizioni storiche e sociali” la passione per il sapere e per la cultura. La scuola, sottolinea il Pontefice nel suo discorso pronunciato nell'Aula Paolo VI, “deve restare una fucina per promuovere “inclusione, rispetto delle diversità e dialogo tra le diverse culture”. (Ascolta il servizio con la voce del Papa)Libertà e futuro“Il valore della fraternità - aggiunge il Papa - [...]

Continua

Venerdì della Misericordia, Francesco tra i malati di Alzheimer

13/04/2019

È un venerdì scolpito nella misericordia, un pomeriggio di emozioni scandito dall’abbraccio di Papa Francesco a persone che, giorno dopo giorno, smarriscono pezzi di memoria e di vita. In questo giorno speciale, proteso tra la via crucis della malattia e la speranza della Pasqua, le luci più forti sono quelle che accompagnano il gioioso stupore dei residenti del Villaggio Emanuele. Per gli abitanti di questo complesso residenziale, che convivono con la patologia neurodegenerativa dell’Alzheimer che erode le menti e i ricordi, l’incontro con Francesco è stato rigenerante. Per gli ospiti del [...]

Continua

Il gesto del Servo dei servi di Dio

12/04/2019

Il gesto sorprendente e commovente di Francesco a conclusione del ritiro spirituale di due giorni per la pace in Sud Sudan che il Pontefice ha ospitato nella sua casa ha un sapore evangelico. Ed è avvenuto esattamente una settimana prima che lo stesso gesto si ripeta nelle chiese di tutto il mondo per far memoria dell’Ultima Cena, quando Gesù, ormai alla vigilia della sua Passione, lavando i piedi degli apostoli, ha indicato loro la via del servizio.A Casa Santa Marta, dopo aver  chiesto «come fratello» ai leader del Sud Sudan di «rimanere nella pace», Francesco con visibile sofferenza si [...]

Continua

Papa in udienza: siamo tutti debitori di Dio, anche i santi

10/04/2019

“Padre, abbi pietà di tutti noi, perché anche il più santo in mezzo a noi non cessa di essere tuo debitore”. Papa Francesco aggiunge questa invocazione alla preghiera del “Padre nostro” che ci sta aiutando a conoscere meglio nelle catechesi dell’udienza generale del mercoledì. La meditazione numero 12 è dedicata al momento nel quale chiediamo a Dio: “Rimetti a noi i nostri debiti”.Abbiamo bisogno ogni giorno del perdono, come il paneCosì, commenta Francesco, la preghiera “entra nel campo delle nostre relazioni con gli altri”. Come abbiamo bisogno del pane, che abbiamo chiesto al Padre poco [...]

Continua

Tutela dei minori: terminata la X assemblea della Pontificia commissione

09/04/2019

La testimonianza di una madre proveniente dall’africa sub-sahariana, che è stata vittima di abuso sessuale da parte di un sacerdote quando era bambina, ha aperto i lavori della X assemblea plenaria ordinaria della Pontificia commissione per la tutela dei minori (Roma, 4-7 aprile 2019). A darne resoconto oggi un comunicato stampa che colloca questa testimonianza nel contesto “dell’impegno costante della Commissione a radicare tutti gli sforzi nell’ascolto attento della realtà vissuta di coloro che hanno subito abusi nella Chiesa”. In particolare la Commissione ringrazia questa testimone “per [...]

Continua

Papa: chi vende le armi ha sulla coscienza la morte di tanti bambini

06/04/2019

Un incontro di festa e gioia grande è come sempre quello fra Papa Francesco e i giovani, un rapporto forte, intessuto negli anni. Ricevendo in Aula Paolo VI studenti e docenti del Collegio San Carlo di Milano, in tutto circa 2.600 persone, il Papa snoda il suo discorso in forma di risposta a quattro domande. L’Istituto, fondato nel 1869, è una scuola paritaria cattolica e conta oggi 1.950 studenti di ogni età e 220 insegnanti. Offre tra l'altro anche l’IB Diploma Programme, qualificazione riconosciuta su scala internazionale, valida per l'ammissione universitaria. Dal 1985 ospita anche le [...]

Continua

Solidarietà e preghiera del Papa per le vittime della tempesta in Nepal

05/04/2019

Papa Francesco esprime “la sua solidarietà a tutti coloro che sono stati colpiti” dalle distruzioni causate dalla recente tempesta nel sud del Nepal e assicura “coloro che soffrono per i familiari deceduti e feriti delle sue preghiere in questo momento difficile”. Lo scrive il cardinale segretario di Stato vaticano Pietro Parolin, in un telegramma inviato a nome del Papa a monsignor Paul Simick, vescovo del Vicariato del Nepal, e alle Autorità civili, “dopo aver appreso la triste notizia della tragica perdita di vite umane e della distruzione di case”.Preghiera per le vittime e incoraggiamento [...]

Continua

Papa Francesco: servire la speranza significa gettare ponti tra le civiltà

03/04/2019

Esistono “tante religioni” e tutte “guardano il cielo, guardano Dio”: il Padre Celeste ha “permesso questo” e noi non dobbiamo temere le “differenze”, ma dobbiamo lavorare per la “fratellanza”, soprattutto “con i figli di Abramo come noi, i musulmani”. Con queste parole Papa Francesco spiega il senso del suo viaggio apostolico in Marocco, “un altro passo sulla strada del dialogo e dell’incontro”. Un pellegrinaggio compiuto sulle orme di san Francesco e san Giovanni Paolo II: 800 anni fa, infatti, il Poverello di Assisi portò il messaggio di pace e di fraternità al Sultano al-Malik al-Kamil; [...]

Continua

Christus vivit. Papa Francesco: “Nella Chiesa ci sia posto per ogni tipo di giovani”

03/04/2019

“Quando ho iniziato il mio ministero come Papa, il Signore ha allargato i miei orizzonti e mi ha dato una rinnovata giovinezza”. Comincia con questa confidenza l’esortazione apostolica post-sinodale “Christus vivit”, 299 numeri divisi in nove capitoli, rivolta ai giovani e a tutto il popolo di Dio. Una sorta di “Magna Charta” per la pastorale giovanile, esortata da Papa Francesco ad essere, da ora in poi, “pastorale giovanile popolare”, pronta a cambiare partendo dalla capacità di raccogliere le critiche dei giovani. Perché sono i giovani che possono aiutare la Chiesa “a non cadere nella [...]

Continua

Il ruolo della famiglia per assicurare la tenuta sociale del Paese

02/04/2019

È un percorso in salita, in salita erta, quello che propone il cardinale Bassetti alla Cei e di fatto ai cattolici ma anche alla società italiana. Un percorso controcorrente, intorno ad una parola difficile.Nella sua introduzione al Consiglio episcopale permanente c’è l’eco di un giro d’Italia di due anni, ad incontrare persone, gruppi, istituzioni, comunità. Ma d’altro canto come accettare la deriva di una società “slabbrata”, la realtà di una serie di solitudini, di uno sfilacciamento litigioso?Rischia, il presidente della Cei, quando dice di passare dal ragionamento sul metodo ad indicare [...]

Continua

CONSIGLIO PERMANENTE CEI. Card. Bassetti: “Abbiamo bisogno di sinodalità come metodo di vita e di governo”

01/04/2019

“Ne abbiamo bisogno per essere davvero popolo di Dio e per restare un punto di riferimento morale e sociale per il nostro Paese”, in una “società slabbrata come la nostra”. Così il card. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei, ha declinato la parola “sinodalità” – come “metodo di vita e di governo” – al centro della sua introduzione al Consiglio episcopale permanente, in corso a Roma fino al 3 aprile. “Quello di cui abbiamo veramente bisogno è lo sviluppo di una coscienza ecclesiale, che renda ogni battezzato protagonista della vita e della missione [...]

Continua

Appello di Papa Francesco e del Re Mohammed VI su Gerusalemme

30/03/2019

Papa Francesco e Re Mohammed VI hanno firmato un appello comune riconoscendo l’unicità e la sacralità di Gerusalemme, patrimonio comune dell’umanità e per i fedeli delle tre religioni monoteiste, luogo di incontro e simbolo di coesistenza pacifica. Insieme chiedono che sia promosso il carattere multi-religioso, la dimensione spirituale e la peculiarità culturale della Città SantaRiconoscendo l’unicità e la sacralità di Gerusalemme / Al Qods Acharif e avendo a cuore il suo significato spirituale e la sua peculiare vocazione di Città della Pace, Papa Francesco e il Re Mohammed VI ritengono [...]

Continua

Papa: migranti sono ferita che grida al cielo, lasciamoci commuovere

30/03/2019

I migranti sono “al centro” del cuore della Chiesa e i bambini sono la nostra “speranza”. Così il Papa nella tappa del viaggio in Marocco dedicata a quanti accolti e sostenuti dalla Caritas di Rabat. Accogliere, spiega, significa anche offrire possibilità più ampie di ingresso sicuro e legale. Quindi un invito ad assicurare protezione lungo le vie migratorie, a non dare spazio ai mercanti di carne umana e a prevenire discriminazioniPuntiamo ad essere “porto sicuro di accoglienza” di fronte alla “ferita grande e grave che continua a lacerare gli inizi di questo XXI secolo”: la migrazione, “una [...]

Continua

24 ore per il Signore. Arciv. Rino Fisichella: il perdono è il segno dell’amore

29/03/2019

All’udienza generale, Papa Francesco ricorda la celebrazione penitenziale che venerdì aprirà l’ormai tradizionale iniziativa “24 ore per il Signore”, promossa in tutto il mondo dal Pontificio consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione. L’intervista al presidente del dicastero, arcivescovo Rino Fisichella“Quanto sarebbe significativo che anche le nostre chiese, in questa particolare occasione, fossero aperte a lungo, per chiedere la misericordia di Dio e accoglierla nel Sacramento del Perdono”. Con queste parole Papa Francesco, alla fine dell’udienza generale, nei saluti in lingua [...]

Continua

Papa: cristiani e musulmani, fratelli in un mondo che ha bisogno di pace

29/03/2019

Cristiani e musulmani, “fratelli” in un mondo che ha “tanto bisogno” di pace e di fratellanza, nel rispetto delle “diversità”, ponendosi in aiuto “nelle necessità”. Così il Papa nel videomessaggio al “caro popolo del Marocco”, alla vigilia del 28.mo viaggio apostolico che lo porterà nel Regno sabato e domenica prossimi.Papa in Marocco: Gisotti, focus su dialogo, migranti e Chiesa localeCome cristiani e musulmani crediamo in Dio Creatore e Misericordioso, che ha creato gli uomini e li ha posti nel mondo perché vivano da fratelli, rispettandosi nelle diversità e aiutandosi nelle necessità; Egli [...]

Continua