News dall'Italia e dal mondo

Papa Francesco: no ai giovani da divano, la vita si gioca con passione

23/03/2019

In aula Paolo VI, il Pontefice incontra gli studenti dell’Istituto vescovile Gregorio Barbarigo di Padova e risponde alle domande di tre giovani. In un dialogo aperto, Papa Bergoglio invita tutti a non cedere ai compromessi e alla mediocrità, ma a mettersi al servizio degli altri, con passione e coraggioNella vita rischiate, non siate “giovani da divano”: la giovinezza “non è passività”, ma uno “sforzo tenace per raggiungere mete importanti”. E’ l’esortazione che Papa Francesco rivolge agli studenti dell’Istituto vescovile Gregorio Barbarigo di Padova, ricevuti in aula Paolo VI. In un clima di [...]

Continua

Papa a politici: col dialogo, favorire rapporti di conoscenza tra popoli

22/03/2019

Ricevendo una delegazione di parlamentari della Repubblica Ceca e della Repubblica Slovacca, Francesco esorta a rivalutare le radici cristiane per costruire una società dell’accoglienza e della solidarietà. Il Vangelo, aggiunge, non indebolisce quanto di autentico si trova nelle culture locali, ma aiuta a realizzare il bene, la verità e la bellezzaRiscoprire l’“intrinseco” legame esistente tra il Vangelo e l'identità culturale, rivalutando le radici cristiane “per costruire una società in cui possa attuarsi la mutua accoglienza e la solidarietà reciproca”. Questo il mandato del Papa alla [...]

Continua

Tiro (Libano) conferisce la cittadinanza onoraria all'Ordinario militare per l’Italia, S.E. Mons. Santo Marcianò

21/03/2019

Nell’ambito della visita pastorale in Libano dell’Ordinario militare per l’Italia, Santo Marcianò, nel corso della quale è stata inaugurata una nuova Chiesa intitolata a Maria Decor Carmeli e San Giovanni XXIII Papa (patrono dell’esercito), lo stesso mons. Marciano ha ricevuto il 19 marzo a Tiro, nella sede della Municipalità, la cittadinanza onoraria. Un evento di primaria importanza tenuto conto che si tratta della prima volta che tale riconoscimento è concesso a una autorità religiosa cristiana. Il sindaco di Tiro, difatti, è il Musulmano Sciita Hassan Dbouk.«Il riconoscimento che ricevo - [...]

Continua

San Giuseppe, l’ispiratore dei Papi

19/03/2019

Un legame speciale lega i Pontefici degli ultimi cento anni alla figura di San Giuseppe. Lo “stile” dello sposo di Maria e custode silenzioso di Gesù ha ispirato in vari modi il loro ministero petrino a seconda dell’epoca e dell’esperienza personale. Ecco la storiaLa sua sagoma allungata nel sonno, accanto al tavolo dove studia e provvede ai bisogni della Chiesa universale, è lì a ricordargli che anche in un sogno può nascondersi la voce di Dio. Da una vita Jorge Maria Bergoglio tiene nelle stanze in cui ha vissuto e lavorato la statuetta di San Giuseppe dormiente, icona meno popolare in [...]

Continua

Papa: un’economia ispirata al Vangelo vince solitudine e disperazione

16/03/2019

“Opporre la relazione all’individualismo, la squadra all’interesse, il benessere di tutti agli interessi di pochi”; lavorare per diventare “imprenditori di carità”; cercare modi alternativi “per abitare una società che non sia governata dal dio denaro, un idolo che la illude e poi la lascia sempre più disumana e ingiusta”. Sono pieni di significato i concetti che Papa Francesco evidenzia nell’udienza alla Confederazione delle Cooperative Italiane, fondata il 14 maggio 1919, che rappresenta circa 19mila imprese, offrendo lavoro a 528mila persone e nata sulla spinta dell’Enciclica sociale Rerum [...]

Continua

Papa Francesco: sei anni di Pontificato con la forza dello Spirito

13/03/2019

In questo anniversario ripercorriamo insieme gli aspetti spirituali del magistero di Papa Francesco, talvolta messi in sordina dalla dimensione sociale, più amplificata dai media: dal cristocentrismo alla fede nella potenza della preghiera, dalla santità del quotidiano alla dimensione marianaSono passati sei anni da quel 13 marzo 2013, quando viene eletto il primo Papa proveniente dal continente americano, il primo gesuita, il primo col nome del Poverello d’Assisi. Al di là degli eventi e dei fatti più noti di questi 2191 giorni con Papa Francesco, 265.mo Successore di Pietro, si possono [...]

Continua

L’anniversario del pontificato, guardando all’essenziale

12/03/2019

Francesco ha vissuto e sta per vivere mesi intensi tra viaggi e Sinodi. Il suo sesto anno è stato caratterizzato dalla piaga degli abusi e dalla sofferenza per alcuni attacchi interni: la risposta è stata un invito a tornare al cuore della fede.Il sesto anniversario dell’elezione vede Papa Francesco impegnato in un anno denso di importanti viaggi internazionali, segnato all’inizio e alla fine, da due avvenimenti “sinodali”: l’incontro per la protezione dei minori avvenuto in Vaticano lo scorso febbraio con la partecipazione dei presidenti delle Conferenze episcopali di tutto il mondo, e il [...]

Continua

Giornata mondiale per le vocazioni. Il Papa: non siate sordi alla chiamata di Dio

09/03/2019

Promessa e rischio sono i due aspetti che Papa Francesco mette in evidenza nel messaggio per la 56esima Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni, ispirato dal brano del Vangelo sulla chiamata dei primi discepoli presso il lago di Galilea, e dai due grandi appuntamenti, da poco conclusi, il Sinodo dei vescovi e la GMG di Panamà, che hanno permesso alla Chiesa di ascoltare i giovani e i loro bisogni e provare a dare loro risposte concrete.La chiamata di Dio non è ingerenzaCome Simone, Andrea, Giacomo e Giovanni, gli apostoli pescatori, ciascuno - scrive il Pontefice -  è chiamato a [...]

Continua

Ruolo della donna nella Chiesa: madre e sposa

08/03/2019

Nel giorno in cui si celebra la festa della donna, tre donne che ricoprono importanti ruoli in Vaticano hanno offerto preziosi spunti di riflessione durante un incontro tenutosi nella sede della Pontificia Università della Santa Croce. Nataša Govekar, direttore della Direzione teologico-pastorale del dicastero per la Comunicazione, ha articolato il proprio intervento soffermandosi su alcune immagini che decorano la cappella Redemptoris Mater nel Palazzo apostolico.Tenerezza delle donneUna immagine, in particolare, mostra una donna che unge i piedi di Gesù. Il suo volto non è visibile ma il [...]

Continua

Papa: la Quaresima, tempo di grazia per liberare il cuore dalle vanità

07/03/2019

Idoli, denaro e sirene che incantano distraggono il cuore dalla vera rotta della nostra vita che è Dio. Papa Francesco lo sottolinea nell’omelia della Messa celebrata a Santa Sabina dopo la processione dalla chiesa di Sant’Anselmo all’Aventino. Al termine del rito l’imposizione delle ceneriEntrare nella Quaresima con il passo lento per preparare il cuore e lo spirito alla Passione, Morte e Resurrezione di Cristo. Quel passo che scandisce la processione penitenziale, guidata da Papa Francesco dalla chiesa di Sant’Anselmo all’Aventino verso la basilica di Santa Sabina dove celebra la Messa e [...]

Continua

Il Papa: fra un anno l’apertura degli archivi su Pio XII

05/03/2019

L’annuncio del Pontefice durante l’incontro in Sala Clementina con i dirigenti ed il personale dell'Archivio Segreto Vaticano. Quella di Pio XII, osserva Francesco, è una figura già studiata, che “a volte” è stata criticata “con qualche pregiudizio o esagerazione” ma che tenne accesa nei periodi più bui di crudeltà “la fiammella delle iniziative umanitarie, della nascosta ma attiva diplomazia, della speranza in possibili buone aperture dei cuori”.Il 2 marzo 2020 saranno aperti gli Archivi Vaticani per il Pontificato di Pio XII, a 81 anni esatti dall’elezione al Soglio di Pietro di Eugenio [...]

Continua

Papa all’Ail: come Maria, avere il coraggio di rimanere in piedi con la sofferenza

02/03/2019

La cura “non è della malattia, di un organo o di cellule”, ma “delle persone”. Così Papa Francesco incontrando in Aula Paolo VI l’Associazione italiana contro le Leucemie-Linfomi e Mieloma (Ail), nel 50° anniversario di fondazione (Ascolta il servizio con la voce del Papa).La persona non si esaurisce nella corporeitàAi circa 6 mila presenti, perlopiù volontari delle 81 sezioni provinciali italiane, pazienti e familiari, medici e ricercatori, il Pontefice sottolinea l’importanza delle persone “nella loro totalità di corpo e spirito”.La persona nella sua spiritualità non si esaurisce nella [...]

Continua

Lettera del Papa a 800 anni dall’incontro tra San Francesco e il Sultano

01/03/2019

Non cedere alla violenza, soprattutto sotto pretesti religiosi, ma promuovere la pace e il dialogo: così il Papa in una Lettera al card. Sandri, suo inviato alle celebrazioni dell’ottavo centenario dell’incontro tra San Francesco d’Assisi e il SultanoE’ stata pubblicata oggi la Lettera (in latino) di Papa Francesco al card. Leonardo Sandri, prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali, suo inviato speciale alle celebrazioni dell’ottavo centenario dell’incontro tra San Francesco d’Assisi ed il Sultano Al-Malik Al-Kamel, che si svolgeranno in Egitto dall’1 al 3 marzo.Francesco, uomo di [...]

Continua

Papa Francesco: in Quaresima i cristiani vivano il travaglio della conversione

26/02/2019

Reso noto il messaggio del Pontefice per la Quaresima 2019, sul tema: “L’ardente aspettativa della creazione è protesa verso la rivelazione dei figli di Dio”. Il documento reca la data del 4 ottobre, festa di San Francesco di Assisi“Abbandoniamo l’egoismo, lo sguardo fisso su noi stessi, e rivolgiamoci alla Pasqua di Gesù; facciamoci prossimi dei fratelli e delle sorelle in difficoltà, condividendo con loro i nostri beni spirituali e materiali”. E’ uno dei passaggi chiave del messaggio di Papa Francesco per la Quaresima 2019. Partendo da un versetto della Lettera ai romani, il Pontefice [...]

Continua

RIFLESSIONE - I principi soggettivi che tradiscono l’uomo

25/02/2019

Come si può realizzare una società con più benessere comune e con meno ingiustizie sociali, bambini seviziati negli asili, corruzioni, ruberie, guerre, malgoverni, tradimenti, saccheggi ambientali, distorsioni della verità di natura? Questa domanda è centrale nel dibattito odierno e non si può sfuggire dal dare una risposta seria e fattiva, credenti e non; preti e laici; potenti e deboli. Chi crede nella Parola ha il dovere sacro santo di portare il suo contributo di fede suitanti tavoli condivisi,attorno ai quali ruota la sua azione quotidiana. Mi riferisco al posto di lavoro pubblico o [...]

Continua

Papa: non consegnare la vita alla logica della tecnica

25/02/2019

Il Papa ha ricevuto in udienza la Pontificia Accademia per la Vita che oggi pomeriggio aprirà la sua Plenaria nell’Aula Nuova del Sinodo sul tema “Roboetica. Persone, macchine e salute”. Il monito: I diritti umani siano il terreno per la ricerca di un'etica universaleTecnologia al servizio e per il bene dell’uomo e dell’opera di promozione e difesa della vita: è il monito del Papa ai membri della Pontificia Accademia per la Vita in apertura dell’Assemblea generale in Vaticano, quest’anno sul tema “Roboetica. Persone, macchine e salute”. Francesco va subito al nocciolo della questione [...]

Continua

Papa Francesco: il Signore ci riempia di pentimento per i peccati commessi

23/02/2019

Nella sala Regia, in Vaticano, ha luogo la liturgia penitenziale per l’Incontro su “La protezione dei minori nella Chiesa”. Nel corso della celebrazione anche la testimonianza di una vittima di abusi“Dio di misericordia” donaci “il coraggio di dire la verità e la sapienza per riconoscere dove abbiamo peccato”, “riempici di pentimento sincero e donaci il perdono e la pace”. Con queste parole Papa Francesco introduce la celebrazione penitenziale, a conclusione della terza giornata dell’Incontro su “La protezione dei minori nella Chiesa”. Uno dei momenti più toccanti nella sala Regia, è la [...]

Continua

Card. Cupich: la Chiesa sia 'Pietà' e madre amorevole per le vittime di abusi

22/02/2019

La relazione dell’arcivescovo di Chicago nell' Incontro sulla protezione dei minori: ogni provvedimento va ancorato al dolore di chi è stato violato e dei familiari. E basare le nuove strutture di accountability, “il dover rendere conto”, su ascolto delle vittime, testimoni laici, collegialità nelle decisioni e accompagnamentoLa Chiesa deve diventare madre addolorata per coloro “che sono stati schiacciati dall’abuso del clero”, essere “veramente 'Pietȧ', spezzata nella sofferenza, consolante nell’amore avvolgente, costante nell’indicare la divina tenerezza di Dio tra le sofferenze della [...]

Continua

Papa Francesco: ascoltiamo il grido dei piccoli che chiedono giustizia

21/02/2019

Al via nell’aula nuova del Sinodo, in Vaticano, l’Incontro su “La protezione dei minori nella Chiesa”, fino al prossimo 24 febbraio. Dopo la preghiera iniziale, il Pontefice inaugura i lavori con un’introduzione, auspicando “non semplici e scontate condanne, ma misure concrete ed efficaci da predisporre”Dinanzi alla “piaga degli abusi sessuali perpetrati da uomini di Chiesa a danno dei minori”, iniziamo “il nostro percorso armati della fede e dello spirito di massima parresia, di coraggio e concretezza”. Con queste parole Papa Francesco inaugura la prima giornata dell’Incontro su “La [...]

Continua

Protezione dei minori nella Chiesa: non siamo all’anno zero

18/02/2019

Alla vigilia dell’incontro su “La protezione dei minori nella Chiesa” ripercorriamo il cammino già compiuto dai Papi, dal Vaticano e dalle Chiese locali nella lotta agli abusi sessuali su minori commessi da chiericiL’incontro su “La protezione dei minori nella Chiesa”, che si terrà in Vaticano dal 21 al 24 febbraio, è il primo a coinvolgere a livello mondiale tutti i presidenti delle conferenze episcopali e i responsabili degli ordini religiosi, affrontando la questione con uno sguardo evangelico. È un incontro ecclesiale di pastori con caratteristiche ‘sinodali’ senza precedenti, che indica [...]

Continua

Papa a udienza generale: davanti a Dio nessun trucco, preghiamo per i poveri

13/02/2019

La preghiera non è un’“anestesia” per stare più tranquilli, pensando soltanto all’“io”, ma è una “supplica” per chiedere il pane “per tutti i poveri del mondo”. Con queste parole Francesco, all’udienza generale in Aula Paolo VI, prosegue le catechesi sul Padre nostro.Gesù non vuole ipocrisiaSoffermandosi sull’invocazione al “Padre di tutti noi”, il Papa riflette sul modo con cui Gesù ci ha insegnato a pregare: i suoi discepoli infatti non lo fanno stando “dritti in piedi nelle piazze per essere ammirati dalla gente”:Gesù non vuole ipocrisia. La vera preghiera è quella che si compie nel segreto [...]

Continua

Papa: il 21 giugno a Napoli per incontro a Facoltà Teologica Italia Meridionale

11/02/2019

Papa Francesco si recherà a Napoli il prossimo 21 giugno, dove prenderà parte all’incontro sul tema “La teologia dopo Veritatis Gaudium nel contesto del Mediterraneo”, promosso dalla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale - sezione San Luigi - di Napoli. Lo rende noto, in una dichiarazione, il direttore ad interim della Sala Stampa della Santa Sede, Alessandro Gisotti.Il programmaIl programma prevede l’arrivo del Pontefice nel capoluogo campano verso le ore 9: Francesco sarà accolto, tra gli altri, dal cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli e gran cancelliere della [...]

Continua

L’amore e i sentimenti, la vita e la solidarietà. Le canzoni del Festival di Sanremo “spulciate” dal vescovo di Noto Antonio Staglianò

09/02/2019

Antefatto. Giovedì 31 gennaio, via Gioberti, angolo Palazzo Vescovile. Cappotto e cappello che lo fa passare inosservato, giornali e riviste sottobraccio: “Quei testi voglio leggerli bene prima di ascoltarli”, dice. Diventa questione di tempo. E il tempo adesso è arrivato…Ha aspettato l’ultimo giorno di Sanremo mons. Antonio Staglianò vescovo di Noto per parlare delle 24 canzoni in gara. A qualcuno non piacerà, ad altri sì. Non si espone più di tanto su chi vincerà e nemmeno lascia intender quale sarà la prima canzone citata durante le prossime omelie. In compenso, però, con il suo [...]

Continua

Il Papa: il carcere sia laboratorio di speranza, non solo luogo di pena

08/02/2019

Papa Francesco incontra in aula Paolo VI, 600 tra agenti di custodia, medici, educatori, amministrativi, cappellani e volontari “al servizio dei detenuti” del carcere romano di Regina Coeli, visitato a marzo 2018. Col vostro lavoro, dice, può diventare “un luogo di riscatto, di risurrezione e di cambiamento di vita”La pena, in carcere, è sia il tempo che il detenuto deve scontare per i reati commessi, sia la sofferenza per la privazione della libertà. Ma, con l’aiuto di chi opera “al servizio dei detenuti”, il carcere può diventare “laboratorio di umanità e speranza”, luogo “di riscatto, di [...]

Continua

Papa Francesco: dialogo tra Cristianesimo e Islam sia fattore decisivo per la pace

06/02/2019

In un’epoca “in cui è forte la tentazione di vedere in atto uno scontro tra le civiltà cristiana e quella islamica”, abbiamo “voluto dare un ulteriore segno, chiaro e deciso, che invece è possibile incontrarsi, è possibile rispettarsi e dialogare”. Con queste parole, nella catechesi dell'udienza generale, Papa Francesco mette a fuoco il senso del suo recente viaggio apostolico negli Emirati Arabi Uniti, tra il 3 e il 5 febbraio. “Un Viaggio breve ma molto importante – rimarca – che, riallacciandosi all’incontro del 2017 ad Al-Azhar, in Egitto, ha scritto una nuova pagina nella storia del [...]

Continua

L’abbraccio del Papa alla comunità cattolica: il cristiano “armato” solo di fede e amore

05/02/2019

Una Messa storica quella celebrata da Papa Francesco stamani allo stadio Zayed Sports City di Abu Dhabi: è la prima di un Pontefice nella Penisola arabica. Si conclude con questo evento il viaggio apostolico negli Emirati Arabi segnato dal dialogo interreligioso e dall’incontro con la comunità cristiana localeSiate oasi di pace grazie alle Beatitudini, che sono “una mappa di vita”: chi le vive è come un albero che assorbe aria inquinata e restituisce ossigeno. E’ l’immagine usata da Papa Francesco alla Messa per tracciare lo stile della testimonianza a cui sono chiamati i cattolici negli [...]

Continua

Papa Francesco: la vita consacrata non è giocare al ribasso

02/02/2019

“La vita consacrata non è sopravvivenza, è vita nuova”. Papa Francesco, nell’omelia della Messa celebrata nella Basilica Vaticana, ricorda il senso della chiamata del Signore nel giorno in cui la Chiesa celebra la Giornata della Vita Consacrata. L'omelia del Santo PadreLa Liturgia oggi mostra Gesù che va incontro al suo popolo. È la festa dell’incontro: la novità del Bambino incontra la tradizione del tempio; la promessa trova compimento; Maria e Giuseppe, giovani, incontrano Simeone e Anna, anziani. Tutto, insomma, si incontra quando arriva Gesù.Che cosa dice questo a noi? Anzitutto che [...]

Continua

Il Papa: ringraziamo Dio per i frutti del dialogo tra cattolici e ortodossi orientali

01/02/2019

Quello di stamattina, in Vaticano, tra il Papa e la Commissione mista internazionale per il dialogo teologico tra la Chiesa cattolica e le Chiese ortodosse orientali, è un incontro che si rinnova ogni due anni in occasione della sessione di lavoro della Commissione che, con questa cadenza, si tiene a Roma. Oggetto della riflessione attuale, i Sacramenti, e in particolare nella sessione di quest’anno, la 16.ma, il sacramento del Matrimonio.Un cammino già ricco di fruttiIl Papa dice la sua gioia per questo incontro e per l’impegno dei membri della Commissione “a camminare nei sentieri [...]

Continua

Viaggio negli Emirati Arabi. Papa: la fede in Dio unisce, non divide

31/01/2019

La fede in Dio “unisce e non divide, avvicina pur nella distinzione, allontana dall’ostilità e dall’avversione”. Parte dall’occasione per scrivere “una nuova pagina della storia delle relazioni tra le religioni” il videomessaggio del Papa in occasione del suo imminente viaggio negli Emirati Arabi Uniti, da domenica prossima a martedì 5 febbraio.Rispetto delle diversità“Siamo fratelli pur essendo differenti”, afferma il Papa augurando subito al popolo del Paese: “Al Salamu Alaikum, la pace sia con voi”. Francesco si dice “felice” di poter visitare gli Emirati Arabi Uniti, una “terra che - [...]

Continua

Il Papa: "In confessionale ho capito il dramma dell’aborto"

29/01/2019

Per capire il dramma dell’aborto bisogna stare in confessionale e aiutare le donne a riconciliarsi con il figlio non nato. Per fare il Papa bisogna “sentire” la gente, farsi ferire dagli incontri che si fanno, dalle persone che ci colpiscono con le loro storie e i loro drammi, portando tutto davanti al Signore perché le confermi nella fede. All’incontro di febbraio sugli abusi bisogna «prendere coscienza» di che cosa siano un bambino o una bambina abusati, per mettersi dalla parte di chi ha sofferto questa terribile violenza. E in questa identica prospettiva si colloca la preoccupazione per il [...]

Continua

Viaggio apostolico a Panama: Papa Francesco a consacrati e laici: non stancatevi di sperare

26/01/2019

Viaggio apostolico a Panama: il Papa ha presieduto la Santa Messa con la dedicazione dell’altare della cattedrale basilica di Santa Maria La Antigua. Nell'omelia ha indicato una forma di “stanchezza paralizzante” che “nasce dal guardare avanti e non sapere come reagire”. È la “stanchezza della speranza”È un’immagine tratta dal Vangelo di Giovanni la prospettiva primaria da cui scaturisce l’omelia di Papa Francesco durante la Messa con sacerdoti, consacrati e movimenti laicali. L'immagine è quella di Gesù affaticato per il viaggio, che “sedeva presso il pozzo”. È mezzogiorno, ha aggiunto il [...]

Continua

Il Papa apre la Gmg. Qui per un sogno: amare come Gesù ci ha amato

25/01/2019

Quando torneremo a casa, manteniamo vivo “quel sogno che ci fa fratelli”: dovunque ci troveremo, “potremo sempre guardare in alto e dire ‘Signore, insegnami ad amare come tu ci hai amato”. Papa Francesco racconta così, ai 250 mila giovani in festa nella Cinta Costera di Panama, protagonisti della cerimonia di accoglienza della Giornata mondiale della gioventù numero 34, il sogno per cui Cristo ha dato la vita, “che scorre nelle nostre vene e fa trasalire il cuore”.  E cita il discorso d’addio di Gesù ai discepoli, riportato dall’evangelista Giovanni, e il suo comandamento nuovo: “Come io [...]

Continua

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO PER LA 53ma GIORNATA MONDIALE

24/01/2019

« “Siamo membra gli uni degli altri” (Ef 4,25).  Dalle social network communities alla comunità umana » Cari fratelli e sorelle,da quando internet è stato disponibile, la Chiesa ha sempre cercato di promuoverne l’uso a servizio dell’incontro tra le persone e della solidarietà tra tutti. Con questo Messaggio vorrei invitarvi ancora una volta a riflettere sul fondamento e l’importanza del nostro essere-in-relazione e a riscoprire, nella vastità delle sfide dell’attuale contesto comunicativo, il desiderio dell’uomo che non vuole rimanere nella propria solitudine.Le metafore della “rete” [...]

Continua

In partenza per Panama il Papa scrive al Presidente italiano Mattarella

23/01/2019

"Nel momento in cui mi accingo a partire per Panama in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù, animato dal vivo desiderio di incontrare i giovani provenienti da tutto il mondo nel segno della fede e della speranza, mi è gradito rivolgere a lei, signor Presidente, e a tutti gli italiani il mio affettuoso e cordiale saluto che accompagno con fervidi auspici di serenità e di concorde impegno per il bene comune". Così Papa Francesco in un telegramma inviato al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione del suo viaggio apostolico verso Panama per la Giornata Mondiale [...]

Continua

Pace con l'Eritrea e sviluppo dell'Africa nel colloquio tra il Papa e il premier dell’Etiopia

22/01/2019

La recente intesa e la ripresa dei rapporti diplomatici con l'Eritrea è stata al centro del cordiale colloquio, oggi pomeriggio poco dopo le 16, di Papa Francesco con il primo ministro della Repubblica Democratica Federale d'Etiopia, il 42enne Abiy Ahmed, accompagnato dal seguito composto da sei persone. Il colloquio, che si è svolto nel Palazzo Apostolico, è durato circa 15 minuti. La Sala Stampa Vaticana riferisce che "si è parlato dell’impegno dell’Etiopia per la stabilizzazione del Corno d’Africa"  e "ci si è soffermati sulla situazione regionale, sulla soluzione pacifica dei [...]

Continua

Il Papa: l’ecumenismo è un cammino irreversibile, non un’opzione

19/01/2019

Il cammino ecumenico di tutte le Chiese cristiane ancora divise è “un’esigenza essenziale” della nostra fede, un “requisito” che nasce dall’essere discepoli di Cristo, un “cammino irreversibile”, non opzionale. Così Papa Francesco alla delegazione ecumenica dalla Finlandia, ricevuta in udienza in occasione del tradizionale pellegrinaggio a Roma per la festa di San Henrik. A guidare il gruppo il vescovo luterano di Kuopio, Jari Jolkkonen, che saluta il Pontefice all’inizio dell’incontro.Il comune impegno a favore dell’ecumenismo è un’esigenza essenziale della fede che professiamo, un requisito [...]

Continua

CONSIGLIO PERMANENTE. Un lavoro di ascolto, di verifica e di confronto

18/01/2019

Metodo di lavoro, protagonismo delle Conferenze Episcopali Regionali, stile sinodale, contenuti significativi, fiducia nella possibilità di riuscire insieme ad affrontare e superare le sfide del tempo presente. Il confronto su questi punti ha aperto la sessione invernale del Consiglio Permanente, riunito a Roma da lunedì 14 a mercoledì 16 gennaio 2019 sotto la guida del Card. Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia - Città della Pieve.I Vescovi hanno avviato un lavoro di ascolto, verifica e confronto, volto ad accompagnare la conclusione della parabola decennale degli Orientamenti pastorali [...]

Continua

Papa all’udienza generale: pregare Dio come un bimbo col padre

16/01/2019

All’udienza generale Francesco prosegue le catechesi sul “Padre nostro” e ricorda che Dio non solo è un padre: è come una madre che non smette mai di amare la sua creaturaAnche nei momenti “difficili”, quando camminiamo “su sentieri lontani da Dio”, “abbandonati dal mondo”, “paralizzati da un senso di colpa” troviamo la forza di pregare “ricominciando” dalla parola “Abbà, Padre”, “con il senso tenero di un bambino”, che dice: “Abbà, papà”. Questa l’esortazione di Francesco all’udienza generale in Aula Paolo VI Dio non smette mai di amareRiflettendo sulla Lettera di San Paolo Apostolo ai [...]

Continua

Consiglio Permanente della CEI

15/01/2019

“Le nostre decisioni devono seguire un metodo, supportato da un’idea forte e da continue verifiche”. Lo ha detto il Card. Gualtiero Bassetti introducendo i lavori della sessione invernale del Consiglio Episcopale Permanente della CEI (Roma, 14-16 gennaio).“Vorrei che sapessimo mostrare al Paese – ha aggiunto poi – che noi cattolici non disertiamo le sfide impegnative di questo nostro tempo, convinti come siamo che possono essere affrontate e superate. È con questo spirito che iniziamo i lavori di questa sessione del Consiglio Permanente, dove siamo chiamati a confrontarci innanzitutto sugli [...]

Continua

Papa a Pax Christi: proseguire sulla via del disarmo nucleare

12/01/2019

La storia e l’impegno di Pax Christi al servizio della pace, l’educazione alla pace nelle scuole, nelle carceri, soprattutto minorili, e poi il tema del disarmo, la preoccupazione per la reticenza dell’Italia a firmare l’accordo sulla messa al bando delle armi nucleari, i vari contesti di guerra dalla Siria alla Palestina e le sofferenze patite dai bambini: è stato un dialogo aperto e schietto quello dei consiglieri di Pax Christi con il Papa che oggi li ha ricevuti in udienza privata in Vaticano. Il presidente del movimento, mons. Giovanni Ricchiuti ha parlato di piena sintonia con le parole [...]

Continua

L’intenzione di preghiera del Papa a gennaio è per i giovani

09/01/2019

“Voi giovani avete nella Vergine Maria un motivo di gioia e una fonte di ispirazione”: è l’incipit del videomessaggio di Papa Francesco con l’intenzione di preghiera per il mese gennaio, promosso come di consueto dalla Rete Mondiale di Preghiera del Papa.Pregare il Rosario per la pace e comunicare il VangeloNell’edizione di gennaio 2019 de “Il Video del Papa”, il pensiero di Francesco va a Panama dove migliaia di giovani si preparano ad arrivare da tutto il mondo per la Giornata Mondiale della Gioventù, dal 22 al 27 gennaio prossimi. Il Papa chiede loro di approfittare di questa GMG “per [...]

Continua

Papa Francesco: i Magi, cuori nostalgici di Dio

06/01/2019

La luce della stella, il cammino dei Magi, l’offerta dei doni a Gesù che a noi regala la sua vita. Sono i temi sui quali Papa Francesco si è soffermato nelle omelie delle Messe celebrate nella Solennità dell’Epifania del Signore dall’inizio del suo PontificatoIl chiarore di una luce tenue per la Luce del mondo; un bambino che è la tenerezza di Dio; i Magi che vivono con il cuore inquieto, pronti ad abbandonare le certezze, a mettersi in cammino perché aperti alla novità. Nelle omelie pronunciate in occasione dell’Epifania, Papa Francesco ci prende per mano, facendoci scoprire il valore della [...]

Continua

Papa: chi è ai margini della storia è costruttore del Regno di Dio

02/01/2019

Nella prima udienza generale dell’anno, in Aula Paolo VI, Papa Francesco riprende le catechesi sul Padre nostro, spiegando “la rivoluzione del Vangelo”. Soffermandosi sul discorso della montagna, il Pontefice ricorda che il cristiano è colui che si riconosce figlio di DioPregare con il cuore, senza ipocrisia, vivere da figlio dando testimonianza, senza odiare gli altri o parlare male. Papa Francesco suggerisce, nella catechesi dell’udienza generale – la prima dell’anno 2019 – dedicata al Padre nostro, il cammino per dirsi cristiano: peccatore come tutti ma capace di riconoscersi figlio. Il [...]

Continua

Ripercorriamo l'anno di Francesco, con le sue gioie e le sue afflizioni, guardando gli avvenimenti del 2018 attraverso le lenti dell'Evangelii gaudium

30/12/2018

Quest’anno, come ha detto Francesco nel recente discorso di auguri alla Curia, è stato difficile per la Chiesa, “investita da tempeste e uragani”. Proprio per questo, possiamo leggere meglio il 2018 del Papa alla luce della sua prima Esortazione apostolica, la Evangelii gaudium, che il mese scorso ha compiuto 5 anni. Infatti - scrive Francesco - “bisogna permettere che la gioia della fede cominci a destarsi, come una segreta ma ferma fiducia, anche in mezzo alle peggiori angustie”Cristo al centroUn testo programmatico del suo pontificato, fortemente cristocentrico. Tutte le riflessioni del [...]

Continua

Papa Francesco: è Natale se amiamo Gesù

25/12/2018

Nella Messa di Natale, Papa Francesco contrappone le ombre della storia umana, segnata anche dall’avidità e da una “insaziabile ingordigia”, alla luce della mangiatoia, dove “ad alimentare la vita non sono i beni, ma l’amore”, “non la voracità ma la carità”. L’uomo è “diventato avido e vorace”: “pochi banchettano lautamente e troppi non hanno pane per vivere”. A tanti, aggiunge il Pontefice, pare che “riempirsi di cose” sia il senso della vita. Ma c’è un luogo verso cui guardare per interrompere questa storia di ingordigia. È Betlemme, “la svolta per cambiare il corso della storia”:A Betlemme [...]

Continua

Il Papa alla Curia: gravi scandali nella Chiesa ma la luce è più forte delle tenebre

21/12/2018

Stamani nel tradizionale discorso per gli auguri alla Curia Romana in Sala Clementina, il Papa ha ricordato le afflizioni nella Chiesa, come quella degli abusi sui minori, ma ha richiamato anche i tanti martiri e i testimoni silenziosi del Vangelo che illuminano il buio dell'umanitàAll’inizio e alla fine del suo discorso alla Curia Romana per lo scambio di auguri, il Papa sottolinea che “il Natale dà la prova che i gravi mali commessi da taluni non potranno mai offuscare tutto il bene che la Chiesa compie gratuitamente nel mondo” perché il Natale ricorda, ogni anno,  che la luce di Dio [...]

Continua

Papa Francesco: disumano il ricorso alla pena di morte

18/12/2018

Il Pontefice riceve in Vaticano la delegazione della Commissione internazionale contro la pena di morte e ringrazia tutti per il lavoro svolto per l’abolizione universale di questa crudele forma di punizione. Una sintesi del discorso consegnatoOgni vita è sacra e la dignità umana deve essere custodita senza eccezioni. Lo ha ribadito, con forza, ancora una volta, Papa Francesco, ricevendo in udienza una delegazione della Commissione internazionale contro la pena di morte. Il Pontefice consegna il discorso in spagnolo, in cui si ribadisce che nel Catechismo della Chiesa Cattolica si respinge una [...]

Continua

Papa Francesco incontra in Vaticano il premier italiano Conte

15/12/2018

Prima visita del premier italiano Giuseppe Conte in Vaticano. Questa mattina alle 10 in punto, accompagnato dall’ambasciatore d’Italia presso la Santa Sede, Pietro Sebastiani, il capo di governo, è stato ricevuto in udienza privata da Papa Francesco nel Palazzo Apostolico. Al termine del cordiale colloquio, il tradizionale scambio dei doni.Scambio dei doniConte ha donato al Pontefice tre volumi di un'antica edizione illustrata della Divina Commedia di Dante Alighieri, con il commento di Niccolò Tommaseo. Il Papa ha ricambiato con una copia dell’Enciclica Laudato Si’ e un medaglione con il ramo [...]

Continua

Padre Cantalamessa: contemplare la Trinità aiuta a vincere la discordia

14/12/2018

“La Trinità è come uno di quei triangoli musicali che da qualsiasi lato si tocchi vibra tutto e dà lo stesso suono”. In questo “triumvirato”, il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo sono sempre impegnati “a glorificarsi a vicenda”. Ruota intorno a questa “sinfonia trinitaria” la predica di padre Raniero Cantalamessa nella seconda predica di Avvento presso la Cappella Redemptoris Mater del Palazzo Apostolico e alla presenza di Papa Francesco. “C’è un solo ‘luogo’ al mondo - spiega - dove la regola ‘ama il prossimo tuo come te stesso’ è messa in pratica, in senso assoluto”. Questo luogo è la [...]

Continua

Papa: la preghiera comincia con la vita stessa e ci libera dalla disperazione

12/12/2018

La preghiera del “Padre nostro” è “breve”, ma “audace”: “Gesù non insegna formule per ‘ingraziarsi’ il Signore, anzi, invita a pregarlo facendo cadere le barriere della soggezione e della paura”. Lo sottolinea Papa Francesco all’udienza generale, svoltasi in aula Paolo VI. Durante il tradizionale appuntamento del mercoledì, il Pontefice prosegue le catechesi dedicate alla preghiera del “Padre nostro”, un’orazione che “Gesù mette sulle labbra” dei suoi stessi discepoli.No a formule per “ingraziarsi” il SignorePapa Bergoglio ricorda che nel “Padre nostro” non “ci sono preamboli”, ma “confidenza” [...]

Continua