Rubriche

Torna alla lista

ALLA SCOPERTA DEI SANTUARI CALABRESI - La festa della Madonna della Montagna da Polsi ad Aosta

31/08/2017

A cura della Dott.ssa Giustina Aceto 

Il Santuario della Madonna di Polsi, comunemente conosciuto come della Madonna della Montagna, è situato nella frazione di Polsi nel comune di San Luca ed è incastonato tra le montagne nel cuore dell’Aspromonte ai piedi delle cime del Montalto.
La festa della Madonna di Polsi è celebrata dal 31 agosto al 2 settembre, preceduta da un novenario, con grande affluenza di fedeli pellegrini provenienti da tutta la Calabria e dalla Sicilia. 
Il Santuario è un luogo affascinante di incontro con il Signore, ove si esprime una fede "popolare", semplice e spontanea. Le celebrazioni eucaristiche sono allietate con canti popolari. Sull’altare del Santuario è posta la statua della Madonna con bambino in pietra tufacea scolpita a tutto tondo da maestranze siciliane o napoletane. In segno di devozione e gratitudine i genitori di bambini scampati a gravi malattie spogliano i loro figli sull’altare della sacra effigie. Durante la vigilia della festa molti devoti dormono nel Santuario secondo il rito dell’incubatio.
Nel 1994 mons. GianCarlo Bregantini ha stabilito che l’incoronazione della statua della Madonna e del bambino venisse celebrato ogni 25 anni, anziché ogni 50 anni. La quarta incoronazione è avvenuta il 2 settembre 2006 presieduta dal cardinale Renato Raffaele Martino.
Ogni 2 settembre nella chiesa parrocchiale di Sant’Anselmo, situata nella periferia est di Aosta,  viene celebrata una messa in onore della Madonna della Montagna come a Polsi di San Luca, da un gruppo di immigrati calabresi provenienti soprattutto dal comune di San Giorgio Morgeto (RC).
La statua raffigurante la Madonna del Divin Pastore o della Montagna, donata da una famiglia calabrese, viene collocata accanto all’altare della chiesa. Durante l’anno è conservata in sacrestia. 
Alla fine della celebrazione eucaristica i fedeli recitano le preghiere e la supplica alla Madonna. 
Al termine della messa, i devoto sfilano davanti all’immagine, mentre un gruppo di donne intonano un canto tradizionale di Polsi. Segue la distribuzione di golosità calabresi sul sagrato della chiesa, accompagnata da musica popolare.

Programma festeggiamenti Madonna della Montagna - Polsi

31 agosto 2017:
Ore 08.00: Lodi e Santa Messa.
Ore 08.30-12.30: Confessioni.
Ore 09.30; 10.30; 12.30: Santa Messa.
Ore 16.00: Santa Messa, Novena Trazionale, Via Crucis.

1° settembre Giornata Eucaristica:
Ore 08.00: Lodi e Santa Messa.
Ore 08.30-12.30: Confessioni.
Ore 09.30; 10.30; 12.30: Santa Messa.
Ore 16.00: Santa Messa, Novena Trazionale, Esposizione e Processione del Santissimo, Incoronazione della Sacra Effigie.

2 settembre Solennità Madonna della Montagna:
Ore 03.00: Santa Messa.
Ore 10.30: Santa Messa presieduta da S.E. Mons. Francesco Oliva, Vescovo della Diocesi di Locri-Gerace e Abate del Santuario di Polsi.

3 settembre:
Ore 08.30: Santa Messa.
Ore 10.30: Santa Messa presieduta da S.E. Mons. Francesco Oliva.
Ore 12.00: Santa Messa.

Informazioni Utili:
Rettore: Don Tonino Saraco.
Altre occasioni festive: 14 settembre festa dell’Esaltazione della Croce.
Per info: www.madonnadellamontagna.it



Fotogallery