Rubriche

Torna alla lista

La luce di Luca Antonio: Sant’Angelo e il suo cammino

27/10/2017

«La luce di Luca Antonio» è un’iniziativa dell’Amministrazione Comunale di Acri (CS) per far scoprire e valorizzare i luoghi frequentati da Luca Antonio Falcone, ovvero Sant’Angelo d’Acri (1669-1739).
Questo cammino, attraverso l’antico borgo del paese, sarà illuminato dalle ore 19.30 di lunedì 30 ottobre, ricorrenza della morte di Sant’Angelo d’Acri. Il percorso partirà da piazza Purgatorio e toccherà la casa natia di Sant’Angelo (casa cappella), la chiesa di San Nicola di Belvedere, laddove venne battezzato, la chiesetta di Santa Chiara con annesso il Convento delle "Cappuccinelle", la chiesa di San Francesco di Paola fino alla chiesa piccola, convento cappuccini, e la Basilica di Sant’Angelo.
Dal 25 al 30 ottobre si svolgeranno mostre, visite guidate, e concerti, dalle ore 21.00.

Programma dei festeggiamenti in onore di Sant’Angelo d’Acri 26 ottobre-12 novembre 2017:

26 ottobre
ore 18.00: Celebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Mons. Leonardo Bonanno, Vescovo di San Marco Argentano - Scalea. Durante la celebrazione unzione degli infermi.

27 ottobre
ore 18.00: Celebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Mons. Giuseppe Fiorini Morosini, Arcivescovo di Reggio Calabria - Bova.

28 ottobre
ore 18.00: Celebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Mons. Domenico Graziani, Arcivescovo di Crotone - Santa Severina. La liturgia sarà animata dalla corale "San Pio" di San Giovanni in Fiore diretta dal maestro Luigi Benincasa.
ore 18.15: Passeggiata degli sbandieratori di Bisignano per il centro storico e spettacolo nel piazzale della Basilica.

29 ottobre
Vigilia della Festa di Sant’Angelo
ore 07.30, 10.00, 11.30: Celebrazione Eucaristica.
ore 17.30: Adorazione Eucaristica e Celebrazione dei Primi Vespri presieduta da Fra Francesco Donato, Guardiano del Convento di Acri, Rettore del Santuario Basilica Beato Angelo e Consigliere Provinciale dei Frati Minori Cappuccini di Calabria.
ore 19.00: Adorazione della Croce presiede Fra Antonello Castagnello, Guardiano del Santuario Diocesano SS.mo Crocifisso di Cosenza e Consigliere Provinciale dei Frati Minori Cappuccini di Calabria.
Preghiera dinanzi al Crocifisso di Sant’Angelo.
ore 21.00: Corona dei sette dolori di Maria presiede Fra Giovanni Lauria, Guardiano del Convento di Chiaravalle Centrale e Vicario Provinciale dei Frati Minori Cappuccini di Calabria.
Preghiera dinanzi al Simulacro originale della Madonna dei Bisogni che Sant’Angelo consegnò al popolo di Acri il 2 giugno 1737.
ore 23.00: Rievocazione del transito di Sant’Angelo presieduta da Fra Pietro Ammendola, Ministro Provinciale dei Frati Minori Cappuccini di Calabria.

30 ottobre
Solennità di Sant’Angelo Compatrono della città di Acri
ore 00.15: Celebrazione Eucaristica presieduta da Fra Carlo Calloni, Postulatore Generale dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini. Anima la liturgia la corale "Sant’Angelo" diretta dal maestro Giusto D’Auria.
ore 07.00: Celebrazione Eucaristica presieduta da Don Francesco Sprovieri, parroco della SS.ma Annunziata.
ore 08.00: Celebrazione Eucaristica presieduta da Don Giampiero Fiore, parroco di San Domenico e Santa Maria Maggiore e Coordinatore dell’Unità Pastorale Acri-Centro.
ore 09.00: Celebrazione Eucaristica presieduta da Don Sergio Groccia, parroco di SS.mo Salvatore e Vicario della Forania Cratense.
ore 10.30: Celebrazione Eucaristica presieduta da Fra Pietro Ammendola, Ministro Provinciale dei Frati Minori Cappuccini di Calabria.
ore 12.00: Celebrazione Eucaristica presieduta da Fra Mario Cimino, parroco della SS.ma Addolorata.
ore 18.00: Celebrazione Eucaristica presieduta da Fra Mauro Jöhri, Ministro Generale dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini.
Nel corso della Celebrazione il Sindaco di Acri e il Sindaco di Cetraro riaccenderanno a nome dei rispettivi cittadini la lampada votiva davanti all’urna di Sant’Angelo.
Anima la liturgia la corale "Sant’Angelo" diretta dal maestro Giusto D’Auria.
Al termine della celebrazione spettacolo pirotecnico in onore del santo.

31 ottobre
Processione di Sant’Angelo
ore 15.30: Peregrinatio di Sant’Angelo per le vie principali di Acri. Al rientro in Basilica preghiera di affidamento della popolazione acrese al nuovo Santo.

12 novembre
Anniversario della Professione Perpetua (1691) e del Patrocinio di Sant’Angelo sulla città di Acri
ore 18.00: Celebrazione Eucaristica presieduta da S. E. Mons. Francesco Milito, Vescovo di Oppido Mamertina - Palmi.
Anima la liturgia la corale "Sant’Angelo" diretta dal maestro Giusto D’Auria.
Le celebrazioni serali della novena saranno trasmesse da Radio Acheruntia e sulle frequenza di EATV.
 
A cura della dott.ssa Giustina ACETO



Fotogallery